En attendant les hirondelles (2017)
Western (2017)
Jupiter's Moon (2017)
El autor (2017)
Khibula (2017)
M (2017)
Thelma (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

INDUSTRIA Italia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Torna Final Touch, per progetti in fase finale di sviluppo

di 

- L’iniziativa di Film Commission Alto Adige e Bolzano Film Festival annuncia la sua seconda edizione, con una novità: un premio in servizi di post-produzione. Iscrizioni fino al 20 febbraio

Torna Final Touch, per progetti in fase finale di sviluppo

Anche quest’anno, giovani registi italiani, e non solo, potranno dare un “ultimo tocco” ai loro progetti di film discutendone con un team di esperti. Torna per la sua seconda edizione l'iniziativa ideata da IDM - Film Commission dell'Alto Adige e Bolzano Film Festival Bozen Final Touch #2: Intense Feedback from Experts, rivolta a giovani cineasti in fase finale di sviluppo dei loro progetti cinematografici cui sarà offerta l’opportunità di discuterne con un team interdisciplinare di esperti e individuare con loro parametri individuali per far esordire con successo il proprio film.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Le candidature sono rivolte a registi/e provenienti da Italia, Austria, Germania, Svizzera e Lussemburgo (paese ospite di questa edizione del Bolzano Film Festival Bozen), con progetti di opere prime o seconde per il cinema, nel settore della fiction o del documentario, con precedenza ai progetti che seguono strade formalmente nuove e originali e che trattano temi di stretta attualità. Il termine per candidarsi è il 20 febbraio 2017.

Saranno selezionati 4 progetti cinematografici; per ciascuno di essi saranno invitati al Bolzano Film Festival Bozen (7-9 aprile) 2 membri del team che, durante un workshop dedicato, analizzeranno e discuteranno del proprio film con un team di esperti per confrontarsi su aspetti contenutistici e formali, suggerimenti sulla promozione e sulla possibilità di finanziamento.

Novità di quest'anno è il Final Touch ARRI Media Post-production Prize, un premio in servizi di post-produzione per un valore di 5.000 euro presso la ARRI Media di Monaco e assegnato al progetto più innovativo scelto dagli esperti.

Tra gli esperti che offriranno la propria consulenza: Nicolaj Nikitin, delegato della Berlinale per i film dell’Europa dell’Est e Europa centrale; Evi Romen, montatrice; Catia Rossi, managing director della società di vendite True Colours; Josef Reidinger, direttore di ARRI Media (strumenti tecnici per il cinema); e due esperte in fondi di finanziamento, Gabriele Röthemeyer (con esperienza in CICAE, Filmstiftung NRW, Berlinale, EAVE, Kuratorium Junger Deutscher Film) e Christiana Wertz, capo della Film Commission altoatesina.

Per maggiori informazioni e inviare la propria candidatura, clicca qui.

Bosphorus
Unwanted_Square_Cineuropa_01
Les Arcs call
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss