The Square (2017)
The Erlprince (2016)
Grain (2017)
A Gentle Creature (2017)
Scary Mother (2017)
120 battements par minute (2017)
Western (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

BERLINO 2017 Mercato/Spagna

email print share on facebook share on twitter share on google+

El bar di Álex de la Iglesia a Berlino con Film Factory

di 

- L’agenzia di vendite catalana porta all’European Film Market l’ultimo film del prolifico regista basco, che partecipa fuori concorso alla selezione dell’evento tedesco

El bar di Álex de la Iglesia a Berlino con Film Factory
El bar di Álex de la Iglesia

Film Factory Entertainment, che ha sede a Barcellona, sbarcherà all’European Film Market dell’imminente Berlinale con una buona selezione di film da poco usciti dalla post-produzione, come nel caso del suo piatto forte: El bar [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Alex de la Iglesia
scheda film
]
, film dal marchio inconfondibile di Álex de la Iglesia; i suoi protagonisti, rinchiusi nel luogo del titolo mentre fuori succedono cose strane, sono Mario Casas, Carmen Machi, Jaime Ordóñez, Terele Pávez e Blanca Suárez, che recitano col regista di Bilbao dopo Mi gran noche [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

FFE proporrà un’altra pellicola prodotta da De la Iglesia attraverso la sua compagnia Pokeepsie Films: Pieles [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Eduardo Casanova
scheda film
]
, più che sorprendente debutto alla regia dell’attore Eduardo Casanova (25 anni) che parteciperà nella sezione Panorama; un film difficile da catalogare in cui recitano, come in El bar, Secun de la Rosa, Joaquín Climent e Carmen Machi, oltre a Candela Peña, Jon Kortajarena e Carolina Bang, socia e moglie di Álex de la Iglesia.

Un altro grande nome che sarà accompagnato dalla compagnia diretta da Vicente Canales è Agustí Villaronga (Pa negre [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), con Incierta gloria, film bellico con elementi romantici e drammatici prodotto, come è usuale nella filmografia del mallorchino, da Massa d’Or, e interpretato da Terele Pávez, Núria Prims, Marcel Borràs e Oriol Pla. Il film uscirà in Spagna a marzo.

Uno dei film più sorprendenti di questo stand sarà The Girl from the Song, diretto in inglese dall’esordiente Sergi Abad e prodotto da Sergi Casamitjana (Toro [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Kike Maíllo
scheda film
]
) e Marta Rodríguez (Eva [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
), ambientato nell’allucinante festival musicale americano Burning Man: attori di questo viaggio culturale e sentimentale sono Lewis Reiner, Josephine Berry, Charlotte Atkinson e Charlie MacGechan.

Sarà frenetico anche Plan de fuga [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, thriller di Iñaki Dorronsoro (La distancia [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) che torna a riunire Luis Tosar e Javier Gutiérrez dopo Desconocido - Resa dei conti [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Dani de la Torre
scheda film
]
. Questi due attori fanno anche parte del nutrito cast del film storico 1898. Los últimos de Filipinas [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, opera prima di Salvador Calvo, che questo sabato, 4 febbraio, concorre a nove premi Goya.

Chiude le offerte di Film Factory E. il successo Contratiempo [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Oriol Paulo, che ha incassato in Spagna più di tre milioni di euro, al momento il film spagnolo di maggior incasso nel 2017; la coproduzione tra Francia, Spagna, Argentina e Uruguay El otro hermano (leggi la news), con protagonisti Leonardo Sbaraglia e Ángela Molina; il documentario sull’artista flamenca Sara Baras, All Her Voices, realizzato da Rafa Molés e Pepe Andreu; e il film della Repubblica Dominicana Carpinteros, diretto da José María Cabral, che è passato prima al Sundance.

(Tradotto dallo spagnolo)

Sarajevo Report
Locarno Report
Midpoint Feature
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss