Loving Vincent (2016)
Beauty and the Dogs (2017)
The Square (2017)
Laissez bronzer les cadavres (2017)
Handia (2017)
Spoor (2017)
On Body and Soul (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FESTIVAL Italia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Busto Arsizio Film Festival, punti di vista sul cinema italiano

di 

- Dal 18 al 25 marzo la quindicesima edizione della rassegna: serata inaugurale con Carlo Verdone, anteprime cinematografiche e un'attenzione particolare alle nuove produzioni, anche di documentari

Busto Arsizio Film Festival, punti di vista sul cinema italiano
Orecchie di Alessandro Aronadio

Si terrà dal 18 al 25 marzo 2017 la quindicesima edizione del B.A. Film Festival, diretto per il quarto anno da Steve Della Casa con la collaborazione di Paola Poli. Ospite della serata inaugurale sarà l’attore e regista Carlo Verdone, che incontrerà il pubblico. Dopo Monicelli e Risi, in questa edizione il Baff renderà omaggio al genio di Totò, a cinquant'anni dalla scomparsa.

L’asse portante del festival è la rassegna Made in Italy, con anteprime cinematografiche e un'attenzione particolare alle nuove produzioni, anche di documentari. Da Slam [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Andrea Molaioli, a Orecchie [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Alessandro Aronadio
scheda film
]
di Alessandro Aronadio, La felicità umana [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Maurizio Zaccaro, Strane Straniere [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Elisa Amoruso (che sarà al festival), Il tempo resterà di Giorgio Verdelli, I mille volti di Lucio Dalla di Mario Sesti, Nessuno ci può giudicare di Steve Della Casa e Chiara Ronchini.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Effetto cinema, sezione che raccoglie prevalentemente documentari sul cinema italiano, è quest’anno particolarmente densa: Dino Risi forever di Fabrizio Corallo, Così mangiavano di Giancarlo Rolandi, Alfredo Bini, ospite inatteso di Simone Isola, L’arma più forte – L’uomo che inventò Cinecittà di Vanni Gandolfo, Marcello Mastroianni di Mimma Nocelli. Il B.A.F.F. ha voluto inserire Wallah – Je te jure di Marcello Merletto, per non dimenticare la tragedia della migrazione.

La sezione Made in Italy – Scuole è dedicata invece ai più giovani: proiezioni mattutine riservate agli studenti, spettatori e giurati, pronti a confrontarsi con autori e altri professionisti del mondo del cinema. Le pellicole scelte mettono al centro della scena proprio le giovani generazioni: Come diventare grandi nonostante i genitori [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Luca Lucini, Un bacio [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Ivan Cotroneo, Indivisibili [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Edoardo de Angelis
scheda film
]
di Edoardo De Angelis, Questi giorni [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Giuseppe Piccioni e Piuma [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Roan Johnson.

EPI Distribution
Focal Production Value
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss