La vendetta di un uomo tranquillo (2016)
Amar (2017)
Spoor (2017)
Glory (2016)
The Teacher (2016)
La ragazza del mondo (2016)
The Happiest Day in the Life of Olli Mäki (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PREMI Germania

email print share on facebook share on twitter share on google+

The Bloom of Yesterday guida la corsa ai Lola

di 

- Il nuovo film di Chris Kraus domina con otto nomination davanti al super favorito Toni Erdmann, in lizza per sei Premi del cinema tedesco

The Bloom of Yesterday guida la corsa ai Lola
The Bloom of Yesterday di Chris Kraus

La Cineteca tedesca ha ospitato ieri, alla presenza della ministra della Cultura e dei Media Monika Grütters, la conferenza stampa di annuncio dei nominati all’edizione 2017 dei Lola-Premi del cinema tedesco.

Tra i titoli scelti con voto segreto dagli oltre 1800 membri dell’Accademia del cinema tedesco spicca The Bloom of Yesterday [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Chris Kraus (Quattro minuti [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), un film ispirato alla propria storia familiare in cui Lars Eidinger interpreta il discendente di un nazista, sposato ma incapace di soddisfare pienamente sua moglie (Hannah Herzsprung), che dà conferenze sull’Olocausto e si lega intimamente con una giovane collega ebrea francese (Adèle Haenel). Questa commedia drammatica guida la corsa con otto nomination, davanti a Wild [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Nicolette Krebitz (sette nomination) e, con grande sorpresa, Toni Erdmann [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Maren Ade
scheda film
]
di Maren Ade (sei), che è diventato agli occhi del mondo, dalla sua anteprima in competizione a Cannes lo scorso maggio, il film tedesco dell’anno appena trascorso.  

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Questi tre titoli sono in lizza per il Lola del miglior film, così come 24 Weeks [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Anne Zohra Berrached
scheda film
]
di Anne Zohra Berrached (4 nomination in tutto), in competizione a Berlino l’anno scorso, Welcome to Germany [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Simon Verhoeven (sorprendentemente nominato in nessun’altra categoria) e la simpatica scappata estiva Goodbye Berlin [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Fatih Akin (4 nomination).

Altri titoli si distinguono: Paula [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Christian Schwochow (4 nomination), il film per bambini Timm Thaler oder das verkaufte Lachen di Andreas Dresen (3) e due film biografici, Marie Curie [+leggi anche:
trailer
intervista: Marie Noëlle
scheda film
]
di Marie NoelleHeart of Stone [+leggi anche:
trailer
intervista: Johannes Naber
scheda film
]
di Johannes Naber, con tre candidature ciascuno nelle categorie tecniche.

La cerimonia di premiazione si terrà il 28 aprile. Tutti i nominati i Lola-Premi del cinema tedesco 2017:

Miglior film
24 Weeks [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Anne Zohra Berrached
scheda film
]
 - Anne Zohra Berrached
The Bloom of Yesterday [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
- Chris Kraus
Toni Erdmann [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Maren Ade
scheda film
]
- Maren Ade
Goodbye Berlin [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
- Fatih Akin
Wild [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
- Nicolette Krebitz
Welcome to Germany [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
- Simon Verhoeven

Miglior documentario
Berlin Rebel High School - Alexander Kleider
Cahier africain [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
 - Heidi Specogna
No Land’s Song - Ayat Najafi

Miglior film per bambini
Auf Augenhöhe [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 - Evi Goldbrunner e Joachim Dollhopf
Timm Thaler oder das verkaufte Lachen [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 - Andreas Dresen

Miglior sceneggiatura
Anne Zohra Berrached e Carl Gerber - 24 Weeks
Chris Kraus - The Bloom of Yesterday
Maren Ade - Toni Erdmann
Lars Montag e Helmut Krausser - Einsamkeit und Sex und Mitleid (Lars Montag)

Miglior regia
Anne Zohra Berrached - 24 Weeks
Chris Kraus - The Bloom of Yesterday
Maren Ade - Toni Erdmann
Nicolette Krebitz - Wild

Miglior attrice protagonista
Lilith Stangenberg - Wild
Julia Jentsch - 24 Weeks
Sandra Hüller - Toni Erdmann

Miglior attrice non protagonista
Sigrid Marquardt - The Bloom of Yesterday
Christiane Paul - Die Welt des Wunderlichs (Dani Levy)
Eva Löbau - Einsamkeit und Sex und Mitleid
Fritzi Haberlandt - Nebel im August [+leggi anche:
trailer
scheda film
]

Miglior attore protagonista
Lars Eidinger - The Bloom of Yesterday
Bruno Ganz - In Times of Fading Light [+leggi anche:
trailer
scheda film
]

Peter Simonischek - Toni Erdmann

Miglior attore non protagonista
Martin Feifel - Die Welt des Wunderlichs
Rainer Bock - Einsamkeit und Sex und Mitleid
Georg Friedrich - Wild

Miglior fotografia
Sonja Rom - The Bloom of Yesterday
Frank Lamm - Paula [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]

Rainer Klausmann - Goodbye Berlin
Reinhold Vorschneider - Wild

Miglior montaggio
Bettina Böhler - Wild
Heike Parplies - Toni Erdmann
Andrew Bird - Goodbye Berlin

Miglior scenografia
Silke Buhr - The Bloom of Yesterday
Christoph Kanter - Nebel im August
Tim Pannen - Paula

Migliori costumi
Gioia Raspé - The Bloom of Yesterday
Chris Pidre e Florence Scholtes - Marie Curie [+leggi anche:
trailer
intervista: Marie Noëlle
scheda film
]

Frauke Firl - Paula

Miglior trucco
Kathi Kullack - Heart of Stone [+leggi anche:
trailer
intervista: Johannes Naber
scheda film
]

Waldemar Pokromski - Marie Curie
Astrid Weber e Hannah Fischleder - Paula

Miglior musica
Oli Biehler - Heart of Stone
Bruno Coulais - Marie Curie
Johannes Repka - Timm Thaler oder das verkaufte Lachen

Miglior sonoro
Lars Ginzel, Benjamin Hörbe e André Zacher - Heart of Stone
Stefan Busch, Michael Kranz e Peter Schmidt - Timm Thaler oder das verkaufte Lachen
Lars Ginzel, Kai Lüde e Kai Tebbel - Goodbye Berlin
Rainer Heesch, Christoph Schilling e Martin Steyer - Wild

(Tradotto dal francese)

Hispasat 4K
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Bridging the Dragon