Beauty and the Dogs (2017)
On Body and Soul (2017)
Handia (2017)
Valley of Shadows (2017)
Laissez bronzer les cadavres (2017)
I Am Not a Witch (2017)
The Square (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

BERGAMO 2017 Premi

email print share on facebook share on twitter share on google+

Toril di Laurent Teyssier vince a Bergamo

di 

- Il secondo premio del concorso è andato a The Giant del regista svedese Johannes Nyholm, terzo classificato è Voir du pays di Delphine e Muriel Coulin

Toril di Laurent Teyssier vince a Bergamo
Laurent Teyssier (sinistra) e José Villalobos Romero, con i loro premi (© Bergamo Film Meeting)

Nel corso della cerimonia di premiazione di sabato 18 marzo sono stati consegnati i premi della 35ª edizione di Bergamo Film Meeting, decretati dal pubblico del Festival. Il film vincitore della Mostra Concorso è Toril [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Laurent Teyssier
scheda film
]
di Laurent Teyssier, a cui è stato assegnato un premio del valore di 5.000 euro, istituito come sostegno rivolto alle produzioni che investono nei giovani autori, nel cinema indipendente e di qualità. L'opera prima del regista francese è prodotta da Fred Prémel e Christophe Bouffil per la società marsigliese Tita Productions, e coprodotto da Mille et Une Films, Mezzanine Films e Les Productions Balthazar. In Francia il film è uscito a settembre scorso con La Belle Company.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il secondo premio del concorso è andato a The Giant [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Johannes Nyholm
scheda film
]
del regista svedese Johannes Nyholm, pluripremiato per i suoi cortometraggi e al suo debutto nel lungo con questo film prodotto dalla svedese Garagefilm International con la danese Beofilm, mentre la francese Indie Sales si occupa delle vendite internazionali. Il terzo premio è per Voir du pays [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Delphine e Muriel Coulin
scheda film
]
di Delphine e Muriel Coulin, coproduzione franco-greca (Archipel 35 e Blonde Audiovisual) presentata nella selezione Un Certain Regard dell’ultimo Festival di Cannes.

El charro de Toluquilla di José Villalobos Romero e When Paul Came over the Sea [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Jakob Preuss vincono ex aequo il premio per il miglior documentario. Il Premio Miglior Documentario Cgil Bergamo – Sezione Visti da Vicino del valore di 2.000 euro, assegnato in base alle preferenze espresse dal pubblico, è un riconoscimento per valorizzare le produzioni cinematografiche indipendenti. 

La 36ª edizione di Bergamo Film Meeting si svolgerà a Bergamo dal 10 al 18 marzo 2018. Il palmarès:

Primo Premio Bergamo Film Meeting – Banca Popolare di Bergamo
Toril [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Laurent Teyssier
scheda film
]
- Laurent Teyssier (Francia)

Secondo Premio Bergamo Film Meeting
The Giant [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Johannes Nyholm
scheda film
]
- Johannes Nyholm (Svezia/Danimarca)

Terzo Premio Bergamo Film Meeting
Voir du pays [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Delphine e Muriel Coulin
scheda film
]
- Delphine e Muriel Coulin (Francia/Grecia)

Premio Miglior Documentario CGIL Bergamo (ex-aequo)
El charro de Toluquilla - José Villalobos Romero (Messico)
When Paul Came over the Sea [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
- Jakob Preuss (Germania)

Astra
EPI Distribution
LIM
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss