Nico, 1988 (2017)
Muchos hijos, un mono y un castillo (2017)
The Nothing Factory (2017)
Out (2017)
Soleil battant (2017)
Il mio Godard (2017)
Thelma (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

CANNES 2017 Mercato/Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Wild Bunch sempre all’attacco

di 

- Con quattro candidati alla Palma d’Oro e sette titoli in Selezione ufficiale, il venditore francese arriverà ancora una volta carico sulla Croisette

Wild Bunch sempre all’attacco
Formidabile di Michel Hazanavicius

Line-up da combattimento al Marché du Film del 70° Festival di Cannes (dal 17 al 28 maggio) per la società franco-tedesca di vendite internazionali Wild Bunch che punterà in particolare su un poker d’assi in concorso ufficiale con Formidabile [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Michel Hazanavicius
scheda film
]
del francese Michel Hazanavicius, Rodin [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
del suo connazionale Jacques Doillon, Loveless [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
del russo Andrey Zvivyagintsev (coprodotto con la Russia da Francia, Belgio e Germania) e A Gentle Creature [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Sergei Loznitsa
scheda film
]
dell’ucraino Sergei Loznitsa. Da notare che quest’ultimo film, ispirato a un racconto di Dostoevskij è stato prodotto in delegato dalla struttura parigina Slot Machine e coprodotto da Arte France Cinema, GP Cinema Company (Russia), Looks Filmproduktionen (Germania), Studio Uljana Kim (Lituania), Wild at Art e Graniet Film (Paesi Bassi) e Solar Media Entertainment (Ucraina).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Ricordiamo che dalla sua creazione, Wild Bunch ha sempre contato (tranne che nel 2005) almeno un film in corsa per la Palma d’Oro: sette nel 2006, sei nel 2013, cinque nel 2015 e 2016, quattro nel 2001, 2002, 2003, 2008, 2009 e 2014, tre nel 2000, 2011 e 2012, due nel 2004 e 2010, uno nel 2007.

La squadra diretta da Vincent Maraval e guidata da Eva Diederix venderà altri tre lungometraggi in Selezione ufficiale, in particolare Les Fantômes d'Ismaël [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Arnaud Desplechin
scheda film
]
di Arnaud Desplechin che sarà il film d’apertura di questa edizione di Cannes con interpreti Marion Cotillard, Charlotte Gainsbourg e Mathieu Amalric. E nella line-up figurano anche Before We Vanish del giapponese Kiyoshi Kurosawa che sarà presentato al Certain Regard e il documentario 12 jours [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Raymond Depardon che sarà svelato in proiezione speciale.

Wild Bunch ha inoltre annunciato l’arrivo sulla sua line-up di The Third Murder del giapponese Hirokazu Kore-eda (vendite condivise con Gaga Corporation) che sarà lanciato nelle sale del suo paese il 9 settembre, così come Beats di Brian Welsh, un film incentrato su due fratelli scozzesi nel cuore del movimento dei "rave parties" di inizio anni ‘90 (un progetto guidato da Rosetta Productions con Steven Soderbergh come produttore esecutivo, e che sarà venduto da Wild Bunch e Altitude Film - leggi la news).

Wild Bunch è anche coinvolta via Insiders (di cui Wild Bunch detiene il 45%) nella struttura di vendite americana IMR International, la cui  line-up cannense include You Were Never Really Here [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Lynne Ramsay
scheda film
]
della scozzese Lynne Ramsay in lizza per la Palma d'Oro, Wind River dell’americano Taylor Sheridan che avrà la sua première al Certain Regard, The Sisters Brothers di Jacques Audiard le cui riprese cominceranno quest’estate con Joaquin Phoenix e Jake Gyllenhaal protagonisti, e ancora Kings [+leggi anche:
recensione
scheda film
]
della regista franco-turca Deniz Gamze Ergüven (in post-produzione con Halle Berry e Daniel Craig nel cast).

Al mercato, Wild Bunch continuerà a prevendere, fra gli altri, i film in post-produzione Le livre d'image (The Image Book) di Jean-Luc Godard, Mon garçon [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
 di Christian Carion, K.O. di Fabrice Gobert (su promoreel - articolo),Espèces menacées [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
 di Gilles Bourdos,Le Fidèle [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Michael Roskam
scheda film
]
del belga Michaël R. Roskam, il film d'animazione Dilili à Paris (Dilili In Paris) di Michel Ocelot, e i titoli in pre-produzione Racine di Philippe Godeau (con Omar Sy protagonista), il documentario Prince: Pop Life di Mathieu Bitton e Raoul Taburin di Pierre Godeau.

(Tradotto dal francese)

ArteKino
Unwanted_Square_Cineuropa_01
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss