Foxtrot - La danza del destino (2017)
Smuggling Hendrix (2018)
Las distancias (2018)
Lemonade (2018)
La enfermedad del domingo (2018)
Transit (2018)
Grain (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FINANZIAMENTI Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Aperto il bando ACM Distribution

di 

- Quarta chiamata di progetti per il dispositivo destinato a sostenere la distribuzione internazionale dei film supportati dall’Aiuto ai cinema del mondo

Aperto il bando ACM Distribution

Dal 2012, l'Aiuto ai cinema del mondo (ACM), co-gestito dal CNC e l'Institut français, sostiene lungometraggi frutto di coproduzione internazionale con la Francia. Una finestra di sostegno selettivo destinato a supportare e promuovere la distribuzione e la circolazione internazionale dei film ACM coprodotti con un paese extraeuropeo è stata inaugurata nel 2015, in collaborazione con il programma Europa Creativa-MEDIA della Commissione europea: ACM Distribution. Aperto a società europee (venditori internazionali, produttori, distributori, aggregatori di contenuti), questo dispositivo che propone strategie di distribuzione internazionale innovative di uno o più film ACM su almeno tre territori (tra cui un paese europeo fuori la Francia e uno extraeuropeo), lancia ora il suo quarto bando di concorso.

Il termine per la presentazione dei dossier è fissata al 30 settembre 2017. La lista dei film eleggibili, la descrizione dettagliata di ACM Distribution e l’application per la candidatura sono scaricabili sul sito del CNC cliccando qui.

Da notare che ci sarà un’evoluzione ulteriore a dicembre 2017, quando il bando si aprirà a tutti i film coprodotti con almeno un paese MEDIA e un paese extraeuropeo, e non solo unicamente ai film del catalogo ACM. Detto ciò, la regola relativa alle quote di finanziamento resta intatta, ovvero la quota del o dei coproduttori MEDIA deve essere compresa tra il 25% e il 70% per i film di finzione e d’animazione, e il 20% e 70% per i documentari.

Ricordiamo che il dispositivo ACM Distribution ha sostenuto 15 film nelle ultime tre commissioni di selezione (2016 e 2017), permettendo a queste opere di essere diffuse in più di 90 paesi supplementari, in tutti i continenti, nelle sale o in VoD.

Tra i film selezionati, che testimoniano una grande diversità geografica, ritroviamo Hedi [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Mohamed Ben Attia (coordinatore: Luxbox), Harmonium [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Kôji Fukada (MK2), Jesus [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Fernando Guzzoni (Premium Films), Apprentice [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Junfeng Boo (Luxbox) e The Road to Mandalay [+leggi anche:
trailer
intervista: Midi Z
scheda film
]
di Midi Z (Urban Distribution International). E lo scorso novembre 2016 erano stati selezionati Tramontane [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Vatche Boulghourjian (The Bureau Sales), Madame B, histoire d'une Nord-Coréenne [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Jero Yun (Doc & Film International), Tadmor [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Monika Borgmann e Lokman Slim 
(Doc & Film International), Neruda [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Pablo Larrain 
(Funny Balloons) e 
Clash [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Mohamed Diab
 (Pyramide).

Guarda la nostra intervista con l'incaricata di missione dell’ACM Distribution, Joséphine Vinet:

Basque Cannes
Ex Oriente Film
Jihlava Film Fund
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss