Disappearance (2016)
Mes Provinciales (2018)
Lemonade (2018)
Nico, 1988 (2017)
Arrhythmia (2017)
L'affido (2017)
9 Doigts (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

SHOOTING STARS 2018

email print share on facebook share on twitter share on google+

EFP presenta European Shooting Stars 2018

di 

- L'agenzia seleziona 10 dei più promettenti attori emergenti d'Europa che saranno celebrati al Festival internazionale del cinema di Berlino a febbraio

EFP presenta European Shooting Stars 2018

Per la 21a edizione di European Shooting Stars dell’European Film Promotion (EFP), la giuria di esperti del settore di quest’anno (leggi la news) ha selezionato una lista di quelli che ritengono essere i dieci attori più talentuosi e promettenti di tutta Europa, che saranno presentati all'industria cinematografica, al pubblico e alla stampa internazionale durante il 68° Festival internazionale del cinema di Berlino (15-25 febbraio 2018). Il gruppo prenderà parte a un programma dedicato di workshop, completato da una cerimonia di premiazione presso il Palast di Berlino, lunedì 19 febbraio.

La selezione di giovani talenti provenienti dall'Europa comprende la 23enne Eili Harboe, protagonista del candidato norvegese all’Oscar del film straniero Thelma [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Eili Harboe
intervista: Joachim Trier
scheda film
]
. La sua collega scandinava Alba August (24) si è fatta un nome in varie produzioni svedesi, di recente nel ruolo dell'iconica Astrid Lindgren in Becoming Astrid [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Alba August
intervista: Pernille Fischer Christensen
scheda film
]
, che uscirà nel 2018. La multitalentuosa italiana Matilda De Angelis (22) è stata protagonista di Veloce come il vento [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Matilda De Angelis
intervista: Matteo Rovere
scheda film
]
, per il quale ha ottenuto due nomination ai David di Donatello: come miglior attrice, e anche per la miglior canzone originale del film, "Seventeen", da lei interpretata. La Shooting Star olandese Jonas Smulders ha già ricevuto un Golden Calf Award come miglior attore per il suo ruolo in We Will Never Be Royals nel 2015 e ha convinto la giuria con la sua performance in Brothers [+leggi anche:
trailer
intervista: Jonas Smulders
scheda film
]
. La Georgia ha presentato una candidatura per la prima volta quest'anno, con un giovane attore, Irakli Kvirikadze, che ha subito conquistato la giuria per la sua presenza in Hostages [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Irakli Kvirikadze
intervista: Rezo Gigineishvili
scheda film
]
. E la più giovane del talentuoso gruppo, Luna Wedler (18 anni), dalla Svizzera, ha catturato totalmente l'attenzione dei giurati con la sua intrepida performance in Blue My Mind [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Lisa Brühlmann
intervista: Luna Wedler
scheda film
]
.

Tra gli attori più esperti selezionati c'è Réka Tenki dall'Ungheria, attrice teatrale e cinematografica, apparsa tra l'altro in The Door [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
e nel vincitore dell'Orso d'oro dell'anno scorso Corpo e anima [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Ildiko Enyedi
intervista: Ildiko Enyedi
intervista: Réka Tenki
scheda film
]
. Franz Rogowski è apparso in Victoria [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Sebastian Schipper
scheda film
]
Happy End [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Michael Haneke
scheda film
]
e sarà visto in una serie di film tra cui Radegund di Terrence Malick e il selezionato alla Berlinale In the Aisles [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Franz Rogowski
intervista: Thomas Stuber
scheda film
]
. Matteo Simoni è stato visto in Marina [+leggi anche:
trailer
intervista: Cristiano Bortone
scheda film
]
e brillerà in Patser [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Adil El Arbi e Bilall Fallah
intervista: Matteo Simoni
scheda film
]
di Adil El Arbi e Bilall Fallah. Infine, dal Regno Unito arriva la pluripremiata attrice, drammaturga, sceneggiatrice e poetessa Michaela Coel, meglio conosciuta per la serie di successo vincitrice del BAFTA Chewing Gum, che si basa su una sua opera.

Durante l'evento di quattro giorni a Berlino (16-19 febbraio), i dieci attori prenderanno parte a un programma di workshop di approfondimento su misura e a incontri con esperti e membri del settore, tra cui l'International Casting Directors Network (ICDN), registi, produttori e altri rappresentanti dell'industria al fine di favorire il loro network professionale. La longeva e prolifica piattaforma di talenti dell’EFP è sostenuta finanziariamente dal programma Europa Creativa - MEDIA dell'Unione europea e dalle rispettive organizzazioni membri di EFP, ed è stata per molti attori il trampolino di lancio sulla scena cinematografica internazionale, compresi Daniel Craig, Rachel Weisz e Alicia Vikander, tra i tanti altri.

(Tradotto dallo spagnolo)

Let's CEE
Finale Plzen
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss