La enfermedad del domingo (2018)
Lemonade (2018)
La Fête est finie (2017)
Nico, 1988 (2017)
Disappearance (2016)
Arrhythmia (2017)
L'affido (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

TRIESTE 2018 Industria

email print share on facebook share on twitter share on google+

When East Meets West seleziona 21 progetti e aggiunge nuovi premi

di 

- I nuovi film di Rok Biček, Salome Jashi, Tatjana Božić e Marta Popivoda sono tra i progetti selezionati per il forum di coproduzione di Trieste

When East Meets West seleziona 21 progetti e aggiunge nuovi premi

L’ottava edizione di When East Meets West, il forum di coproduzione del Trieste Film Festival (21-23 gennaio 2018), presenterà 21 progetti filmici da 16 paesi. Quest’anno, WEMW riunirà più di 400 professionisti del settore da oltre 35 paesi, in particolare quelli provenienti dai territori spotlight di East & West 2018: Europa sud-orientale (Albania, Bosnia-Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Grecia, Kosovo, Macedonia, Montenegro, Serbia, Slovenia) e i paesi nordici (Danimarca, Finlandia, Islanda, Norvegia, Svezia).

I 21 progetti in sviluppo – 10 lungometraggi documentari e 11 film di finzione – sono stati selezionati a partire da 287 candidature provenienti da 43 paesi diversi. La selezione comprende i nuovi progetti di Rok Biček (Class Enemy [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Rok Biček
intervista: Rok Bicek
intervista: Rok Bicek
festival scope
scheda film
]
, The Family
 [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
), Salomé Jashi (The Dazzling Light of Sunset [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
), Marta Popivoda (Yugoslavia, How Ideology Moved Our Collective Body) e Tatjana Božić (Happily Ever After [+leggi anche:
recensione
trailer
festival scope
scheda film
]
), così come diversi film d'esordio, tra cui Small Body di Laura Samani, Caravan di Zuzana Kirchnerová Špidlová e Lamb di Valdimar Johannsson.

Insieme alla tradizionale borsa EAVE European Producers Workshop, al Cannes Producers Network Prize e al Flow Postproduction Award, tutti i progetti selezionati si contenderanno tre nuovi premi: l'Hot Docs Industry Pass, un badge che offre accesso gratuito ai programmi e agli eventi del mercato; l'Asterisk Visual Marketing Award, un pacchetto completo che include il poster pre-lancio e il dossier design, la cura del contenuto e del testo forniti da Heretic Asterisk; e il Film Development Serbia Development Award, una sovvenzione di € 3.000 per il miglior progetto. Anche la partnership di WEMW con EWA è stata rinnovata, quindi quest'anno sarà in palio l’European Women's Audiovisual Network Award, con un premio in denaro per la migliore regista.

"Come succede ogni anno, ci è stata offerta la possibilità di esaminare una grande quantità di candidature straordinarie, e dopo un lungo mese di intense letture siamo stati in grado di chiudere definitivamente la nostra line-up", afferma Alessandro Gropplero, responsabile di WEMW. "Siamo molto felici e orgogliosi di presentare 21 nuovi progetti, che riflettono più che mai una vasta gamma di generi e talenti emergenti. Speriamo che tutti i team selezionati possano incontrare i partner giusti a Trieste e andare avanti rapidamente con i loro film”.

Oltre ai 21 progetti selezionati per il forum di pitching, WEMW inviterà altri due progetti ospiti, presentati in precedenza a DOCSP Brazil e DOK Preview Training (DOK Leipzig).

When East Meets West 2018 includerà anche la sezione work-in-progress per i documentari, Last Stop Trieste, il workshop per i film di finzione in fase di montaggio, First Cut Lab, e la nuovissima sezione work-in-progress per i film prodotti o coprodotti da compagnie italiane, This is IT, così come un ricco programma dedicato alle opportunità di coproduzione con i territori spotlight 2018.

I 21 progetti selezionati per WEMW 2018 sono:

A Bag of Hair - Maria Douza
Produzione: Steficon (Grecia), Ciné-sud Promotion (Francia)

About Love and MenTatjana Bozic
Produzione: Volya Films (Paesi Bassi)

Caravan - Zuzana Kirchnerova Spidlova
Produzione: Nutprodukce (Repubblica Ceca)

Dark Mother Earth - Rok Biček
Produzione: Antitalent (Croazia)

Darkling - Dusan Milic
Produzione: Film Deluxe International (Serbia)

Freedom Landscapes - Marta Popivoda
Produzione: Theory at Work (Serbia)

Hide and Seek - Victoria Fioravante
Produzione: My Accomplice (Regno Unito)

I'll Stand by You - Virginija Vareikyte, Maximilien Dejoie
Produzione: M&N (Italia), InScript (Lituania)

Inventory - Darko Sinko
Produzione: December (Slovenia)

Lamb - Valdimar Johannsson
Produzione: Go To Sheep (Islanda)

Mother Lode - Matteo Tortone
Produzione: Wendigo Films (Francia)

Plague - Jan Tešitel
Produzione: Sirena Film (Repubblica Ceca)

Prison Beauty Contest - Srdjan Sarenac
Produzione: Novi Film (Serbia/Croazia/Bosnia-Erzegovina)

Restless - Elmar Imanov
Produzione: Color of May (Germania)

Restless Guardians - Micol Roubini
Produzione: La Bête (Francia), Dugong Production (Italia)

Skiing in Scarves - Haidy Kancler
Produzione: Studio Virc (Slovenia), Kinocompany (Finlandia), Flairfilm (Austria)

Small Body - Laura Samani
Produzione: Nefertiti Film (Italia)

Syden - Thea Hvistendahl
Produzione: Frokost Film (Norvegia)

The Quest for Tonewood - Hans Lukas Hansen
Produzione: Norsk Fjernsyn (Norvegia)

The Storm Before the Calm - Marcin Bortkiewicz
Produzione: PS Film (Polonia)

Trees Floating - Salomé Jashi
Produzione: Sakdoc Film (Georgia), Corso Film (Germania)

I 2 progetti ospiti sono:

Merry Christmas, Yiwu - Mladen Kovacevic
Produzione: Horopter Film Production (Serbia), Bocalupo Films (Francia), Visible Film (Belgio)

The Voice of GodMiguel Antunes
Produzione: Corisco Films (Brasile)

(Tradotto dall'inglese)

VisionsDuReel_Home
Let's CEE
Finale Plzen
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss