Foxtrot - La danza del destino (2017)
Smuggling Hendrix (2018)
Las distancias (2018)
Lemonade (2018)
La enfermedad del domingo (2018)
Transit (2018)
Grain (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FESTIVAL Repubblica Ceca

email print share on facebook share on twitter share on google+

Uno sguardo alla produzione audiovisiva ceca al Finále Plzeň

di 

- Uno sguardo alla produzione audiovisiva ceca al Finále Plzeň

Uno sguardo alla produzione audiovisiva ceca al Finále Plzeň
Insect di Jan Švankmajer

Come ogni anno, la vetrina nazionale del Finále Plzeň offrirà una visione completa della produzione audiovisiva ceca. La 31esima edizione raggrupperà i film di finzione, documentari e animazioni accanto alle serie tv e del web, e ai film degli studenti dell’ultimo anno, in quattro sezioni diverse della competizione. Oltre alle proiezioni nazionali di film come Ice Mother [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, The Line [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Andrey Yermak
intervista: Peter Bebjak
scheda film
]
, Little Crusader [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Václav Kadrnka
scheda film
]
, Out [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: György Kristóf
scheda film
]
e Little Harbour [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Iveta Grófová
scheda film
]
, gli spettatori avranno la possibilità di godere del meglio dei documentari dell’ultimo anno, che affrontano argomenti come le atipiche strutture familiari ((Non)Parent [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Jana Počtová), le “celebrità” nazionali di Youtube (Following di Jiří Sádek), un’indagine segreta sui lavori sottopagati (The Limits of Work di Apolena Rychlíková) e il ritratto di un “neonazista gentile” (The White World According to Daliborek [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Vít Klusák
scheda film
]
di Vít Klusák). Altri film di finzione e documentari abbondano nelle sezioni non in competizione, come In the Nets of 2017 e Documentary Dimensions 2017, invece i film degli studenti saranno proiettati nella sezione At the Source.

Finále Plzeň dà una visione molto completa, poiché la produzione cinematografica dello scorso anno è integrata dalle proposte di quest’anno. Oltre ai titoli usciti nelle sale ceche, come Insect [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Jan Švankmajer
scheda film
]
di Jan Švankmajer, The Interpreter [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Martin Šulík
scheda film
]
di Martin Šulík e la satira politica Prezident Blaník [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Marek Najbrt, parecchi film in arrivo saranno presentati in anteprima, come il thriller romantico Hastrman di Ondrej Havelka, l’indagine sulla realtà della crisi migratoria in Repubblica Ceca, God Forsaken, When the War Comes [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Jan Gebert, su un gruppo paramilitare, tutti riuniti nella sezione First Catch. Oltre ai classici lavori di coproduzione, soprattutto con la Slovacchia, Finále Plzeň punta i riflettori sulle collaborazioni con i paesi più lontani, includendo quest’anno un episodio, diretto da Ron Howard, della serie di biografie della National Geographic, Genius, su Albert Einstein, il debutto cinematografico di Tereza Kotyk, Home Is Here [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Tereza Kotyk
scheda film
]
, realizzato come coproduzione ceco-austriaca e la commedia croata di Pavo Marinković, Ministry of Love [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]

Dopo il riassetto del festival lo scorso anno (leggi la news), è nata una nuova iniziativa nell’ambito della sezione parallela Czech Film Springboard (leggi i report del 2016 e del 2017) per presentare i progetti in fase di sviluppo, cioè le storie che diventeranno dei film nell’arco di due o tre anni. La richiesta crescente da parte dei professionisti esteri – soprattutto agenti di vendite e programmatori di festival –  interessati a più progetti cechi in corso ha incoraggiato gli organizzatori ad aggiungere una nuova sezione, Work in Progress, dove saranno svelati cinque lungometraggi in post-produzione, pronti per l’uscita. Durante il programma industry, il produttore esecutivo dell’area Drama Development presso HBO Europe, Steve Matthews, parlerà dell’intero processo di realizzazione di una serie, dalla creazione alla produzione, Joanna Solecka di Alphapanda terrà una conferenza sul mercato cinematografico nell’era digitale, e Jacqueline de Goelj parlerà della ricerca dei partner nel mondo televisivo.

Finále Plzeň si terrà dal 19 al 24 aprile a Pilsen.

(Tradotto dall'inglese da Francesca Miriam Chiara Leonardi)

Basque Cannes
Ex Oriente Film
Jihlava Film Fund
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss