En attendant les hirondelles (2017)
Western (2017)
Jupiter's Moon (2017)
El autor (2017)
Khibula (2017)
M (2017)
Thelma (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

CANNES 2006 Un Certain Regard/Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Ecco Meutrières, un film pensato da Pialat

di 

Attimi di nostalgia ieri promeriggio al Certain Regard con Meutrières [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Patrick Grandperret, un film basato su un soggetto originale di Maurice Pialat, l’ultimo vincitore francese della Palma d’oro nel 1987. E’ Sylvie Pialat, la moglie del regista scomparso nel 2003, ad aver guidato il progetto con la sua società Les Films du Worso, affidando la regia a Patrick Grandperret che ha mosso i primi passi nel cinema come assistente di Maurice Pialat. Un racconto di famiglia ispirato alla storia vera di due ragazze che hanno seminato la morte nei dintorni della Rochelle..

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Patrick Grandperret si è concentrato sulla vigilia del primo omicidio comesso da Nina (Hande Kodja) e Lizzy (Céline Salette), e sui loro diversi percorsi prima dell’incontro fortuito in un ospedale psichiatrico. La prima vive un senso di colpa per la morte del padre, fulminato das una crisi cardiaca dopo una lite, mentrre la seconda ha tentato di suicidarsi. Fuggite dall’ospedale, le due ragazze coninciano un vagabondaggio senza soldi alla ricerca di un luogo dove farsi una doccia ma incontreranno tanti uomini desiderosi di approfittare della loro debolezza. Irrigidite e diventate complici contro un mondo che sembra rifiutarle, finiranno per uccidere per difendersi da uno stupro. E quella che sembrava come una avventura leggera (dormire sulla spiaggia, occupare un’abitazione, pensare a prostituirsi , sognare orizzonti lontani…) finirà nel sangue.

Prodotto con un budget di 2,21 milioni di euro, Meurtrières ha beneficiato di 410 000 euro di anticipo sull’incasso dal CNC, del sostegno in coporoduzione di StudioCanal e Emaël Films, del preacquisto di Canal + e di Ciné Cinéma, oltre che del contributo dei Sofica EuropaCorp. Rivenduto da Wild Bunch, il film sarà distribuito dal 28 giugno nelle sale francesi da Pan Européenne.

(Tradotto dal francese)

Leggi anche

Bosphorus
Unwanted_Square_Cineuropa_01
Les Arcs call
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss