Glory - Non c'e tempo per i onesti (2016)
One Step Behind the Seraphim (2017)
Mademoiselle Paradis (2017)
The Nothing Factory (2017)
A Ciambra (2017)
On Body and Soul (2017)
The Nile Hilton Incident (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PREMI Italia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Nastri d'Argento 2002

di 

- L´ora di religione di Bellocchio, premiato 4 volte dai giornalisti italiani grande protagonista a Taormina

Nella bellissima cornice del Teatro Antico di Taormina sono stati consegnati sabato scorso i Nastri d´Argento 2002. Indiscusso vincitore Marco Bellocchio, che con il suo L´ora di religione ha conquistato quattro premi tra cui quello per la regia del miglior film italiano e per il miglior attore protagonista, attribuito a Sergio Castellitto.
Chiude in bellezza anche Il più bel giorno della mia vita di Cristina Comencini, che pur lasciando l´ambito Nastro della regia si assicura quello per la migliore sceneggiatura e per l´attrice non protagonista, un ex-aequo delle sue tre interpreti femminili. Doppietta per il Respiro di Emanuele Crialese, con il premio all´attrice protagonista Valeria Golino e a Domenico Procacci come miglior produttore dell´anno. Una conferma per il giovane regista Paolo Sorrentino che vince il premio come miglior regista esordiente con L´uomo in più mentre a due straordinari artisti musicali italiani sono stati assegnati i nastri per la migliore musica - Edoardo Bennato per Il principe e il pirata - e la miglior canzone - Gianna Nannini per Momo. Infine il palco del magnifico teatro ha accolto anche il regista spagnolo Pedro Almodovar, che dopo aver accennato ai suoi numerosi progetti futuri ha ritirato il Nastro Europeo.

Jihlava
San Sebastián Full
Focal Production Value
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss