Tierra firme (2017)
La prière (2018)
Kissing Candice (2017)
L'Apparition (2018)
Gaspard va au mariage (2018)
Patser - Gangsta (2018)
Silent Night (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FILM Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Il cinema francese conquista la Spagna

di 

I film francesi vengono esportati in Spagna sempre più spesso. Una porta d’ingresso importante che apre al mercato iberico è naturalmente il Festival internazionale del film di San Sebastian, che vede crescere la propria fama agli occhi dei professionisti. Quest’anno la 50ma edizione del festival (19-28 settembre) ha previsto in cartellone ben venti tra produzioni e co-produzioni francesi. Una importante delegazione si è spostata nella città basca per sostenerle: Olivier Dahan e Isabelle Huppert (La vie promise), Danièle Thompson, Juliette Binoche e Jean Reno (Décalage horaire), Jacques Perrin (Il popolo migratore, Bertrand Tavernier (Laissez-passer) e Gaspard Noé (Irreversibile).
Delle undici produzioni francesi in lizza nelle differenti sezioni, sette lungometraggi hanno già trovato il loro distributore spagnolo.
E questa sembra essere una tendenza in crescita visto che i film francesi attirano sempre più spettatori spagnoli: 5.5 milioni nel 2001 e quasi 4 milioni soltanto nei primi otto mesi del 2002. La Spagna dunque è diventata uno dei tre principali mercati europei del cinema francese insieme alla Germania e all’Italia.
Questo sviluppo pare inoltre avere delle buone prospettive. Oltre 50 film sono, infatti, attualmente in attesa di uscire in sala e il numero delle sale dedicate ai film francesi cresce sempre più: nel 2002 sono usciti sei film in più di 100 copie.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

WBI Berlinale
Swiss Films Shorts
EFM_HOME
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss