Thelma (2017)
Soleil battant (2017)
The Nothing Factory (2017)
Muchos hijos, un mono y un castillo (2017)
Out (2017)
Corpo e anima (2017)
Il mio Godard (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

USCITE Germania

email print share on facebook share on twitter share on google+

"Pollastre selvagge" contro tutti

di 

Questa settimana le "pollastre selvagge" più amate dal pubblico tedesco, che tornano oggi in Die wilden Hühner und die Liebe (lett. Le pollastre selvagge e l'amore), dovranno fare i conti nientedimeno che con cinque titoli americani, oltre al film turco Beynelmilel, una coproduzione tedesco-americana e un film italiano.

Dopo il successo di The Wild Chicks [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, ottavo film tedesco più visto dal pubblico nazionale nel 2006 con 1 171 015 di entrate, il distributore Constantin ha rinnovato la sua collaborazione con la coppia di produttori formata da Peter Zenk e Uschi Reich (produttrice tedesca tra le più in voga nel genere della commedia per famiglie), per il secondo capitolo di questo fortunatissimo film per ragazzi Die wilden Hühner und die Liebe. Tratto dal romanzo di Cornelia Funke e prodotto da Bavaria, il film è diretto nuovamente da Vivian Naefe, su sceneggiatura co-firmata da Reich. Stavolta, le cinque giovani protagoniste vivono le loro prime esperienze amorose studiando "Sogno di una notte di mezza estate".

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

3L lancia da parte sua il thriller americano coprodotto dalla Germania The Contract di Bruce Beresford, uscita di famiglia che volge al peggio quando irrompe un sicario, interpretato da Morgan Freeman e John Cusack.

L'unico altro titolo europeo proposto al pubblico tedesco è la commedia italiana Ti amo in tutte le lingue del mondo di Leonardo Pieraccioni, triangolo amoroso tra un professore di ginnastica, un'allieva di sedici anni e una bella veterinaria, distribuito da Azur Film.

(Tradotto dal francese)

ArteKino
Les Arcs call
Unwanted_Square_Cineuropa_01
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss