Glory (2016)
The Party (2017)
Que Dios nos perdone (2016)
Out (2017)
L'altro volto della speranza (2017)
Quello che so di lei (2017)
Una vita (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

Trailer [FR]

email print share on facebook share on twitter share on google+

Duch, le maître des forges de l'enfer

di Rithy Panh

mp4 (640x360) [11140 kb]

Copia ed incolla il codice nel tuo html per inserire il video:

Tra il 1975 e il 1979, il regime dei Khmer rossi causò la morte di circa 1,8 milioni di persone, riducendo così di un quarto la popolazione cambogiana. Kaing Guek Eav, detto Duch, è stato per quattro anni a capo della prigione M13 prima di essere trasferito dall’Angkar (“l’Organizzazione”: un’entità senza volto e onnipresente che regna incontrastata sul destino dell’intero popolo) al centro S21 di Phom Penh. Qui, in qualità di segretario del partito, è stato proprio lui a ordinare la macchina di sterminio in cui, secondo gli archivi restanti, persero la vita almeno 12.380 persone. Ma quanti altri, “schiacciati o ridotti in polvere”, sono scomparsi senza lasciare alcuna traccia? Nel 2009, Duch è stato il primo dirigente dell’Organizzazione ad essere giudicato da una corte penale internazionale.

Leggi anche

Newsletter

Emilia Romagna_site IT
Film Business Course

Follow us on

facebook twitter rss