Glory (2016)
The Party (2017)
Que Dios nos perdone (2016)
Out (2017)
L'altro volto della speranza (2017)
Quello che so di lei (2017)
Una vita (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

Trailer [it]

email print share on facebook share on twitter share on google+

La terra dei santi

di Fernando Muraca

La terra dei santi

mp4 (640x360) [3482 kb]

Copia ed incolla il codice nel tuo html per inserire il video:

Vittoria ha lasciato il Nord di sua volontà per iniziare la carriera di magistrato a Lamezia Terme, con l’unica missione di sconfiggere la 'ndrangheta. Assunta, invece, nella 'ndrangheta è costretta a restare, anche se le hanno ucciso il marito e ora deve sposarne il fratello, Nando. La aiuta a prepararsi alle nozze Caterina, sorella maggiore di Assunta, che controlla gli affari di famiglia mentre suo marito Alfredo Raso, il boss, è latitante. Piegarsi al volere di Alfredo e, in fondo, a quello della sorella, è l’unico modo che Assunta ha per proteggere i suoi due figli: il piccolo Franceschino e l'adolescente Giuseppe, che ha già la stoffa del capo. La notte stessa del matrimonio, infatti, il ragazzo, che aveva accompagnato Nando ad appiccare il fuoco a un negozio, riesce a fuggire a piedi tra le case, mentre Nando viene subito arrestato. Ecco finalmente una prima pista concreta per Vittoria, che risale presto a Giuseppe, ma nulla accade nei vari interrogatori che seguono, prima al ragazzo, poi a Nando: entrambi tacciono, ma Vittoria non si arrende. Alfredo, invece, apprezza sempre di più il piglio di Giuseppe e decide di iniziarlo finalmente alla ‘ndrangheta, come guardaspalle di suo figlio Pasquale. Vittoria sta assistendo a una guerra difficile da arrestare, quella che si consuma tra la famiglia dei Raso e quella dei rivali e più potenti Macrì: un conflitto in cui neanche chi è in carcere, come Nando, può essere protetto, una battaglia in cui a morire sono spesso i più giovani. Mentre dunque accoglie il desiderio di Nando di collaborare, Vittoria realizza che il sangue di Giuseppe potrebbe essere il prossimo ad essere versato. Così, con un'intuizione improvvisa durante l'ennesimo interrogatorio, Vittoria annuncia ad Assunta che le farà togliere la patria potestà. A lei e a tutte le madri che mandano a morire i propri figli. Purtroppo, però, Vittoria è arrivata troppo tardi: Giuseppe perde la vita durante un attentato destinato al cugino Pasquale. Per Assunta è un colpo mortale e decide di collaborare, forse più per farla pagare alla sorella. Viene così scoperto il bunker in cui si nasconde Alfredo e si procede agli arresti. Assunta viene messa sotto protezione e Vittoria si trasferisce a vivere in caserma, dove starà più al sicuro. Caterina, invece, può andarsene impunita, nonostante le aperte minacce che lancia alla sorella traditrice durante l’ultimo interrogatorio con Vittoria. Forse è stata vinta solo una battaglia e la fine della guerra è ancora lontana, ma per il magistrato questo è l’inizio di un nuovo cammino.

Leggi anche

Newsletter

Emilia Romagna_site IT
Odessa site
Film Business Course

Follow us on

facebook twitter rss