GoCritic!
Berlin Report 2019
EFM 2019

Recensioni

Synonyms - di Nadav Lapid - BERLINO 2019: Sul tema "Un israeliano a Parigi", Nadav Lapid propone una variazione inettichettabile, assolutamente formidabile
Synonyms
di Nadav Lapid
BERLINO 2019: Sul tema "Un israeliano a Parigi", Nadav Lapid propone una variazione inettichettabile, assolutamente formidabile
By the Grace of God - di François Ozon - BERLINO 2019: François Ozon mette in scena con notevole rigore un film forte e pudico, implacabile e sensibile, sulla rivelazione delle azioni di un prete pedofilo
By the Grace of God
di François Ozon
BERLINO 2019: François Ozon mette in scena con notevole rigore un film forte e pudico, implacabile e sensibile, sulla rivelazione delle azioni di un prete pedofilo
System Crasher - di Nora Fingscheidt - BERLINO 2019: Il primo lungometraggio di Nora Fingscheidt, uno dei quattro film in lingua tedesca in concorso a Berlino, pone l'asticella alta ed è potente sia in termini di forma che di contenuto
System Crasher
di Nora Fingscheidt
BERLINO 2019: Il primo lungometraggio di Nora Fingscheidt, uno dei quattro film in lingua tedesca in concorso a Berlino, pone l'asticella alta ed è potente sia in termini di forma che di contenuto
I Was at Home, but - di Angela Schanelec - BERLINO 2019: Angela Schanelec propone un film-saggio non narrativo sulla vita, il corpo e l'arte che gradualmente abbandona la sua freddezza per volgere verso una riconciliazione
I Was at Home, but
di Angela Schanelec
BERLINO 2019: Angela Schanelec propone un film-saggio non narrativo sulla vita, il corpo e l'arte che gradualmente abbandona la sua freddezza per volgere verso una riconciliazione
La paranza dei bambini - di Claudio Giovannesi - BERLINO 2019: Tratto dal libro di Roberto Saviano il film di Claudio Giovannesi ha la freschezza della recitazione dei giovani protagonisti ma non restituisce la complessità del libro
La paranza dei bambini
di Claudio Giovannesi
BERLINO 2019: Tratto dal libro di Roberto Saviano il film di Claudio Giovannesi ha la freschezza della recitazione dei giovani protagonisti ma non restituisce la complessità del libro
Stitches - di Miroslav Terzic - BERLINO 2019: Il film di Miroslav Terzić è un riuscito dramma psicologico con forti elementi di thriller che può piacere sia a un pubblico normale che a un pubblico di cinefili esigenti
Stitches
di Miroslav Terzic
BERLINO 2019: Il film di Miroslav Terzić è un riuscito dramma psicologico con forti elementi di thriller che può piacere sia a un pubblico normale che a un pubblico di cinefili esigenti
Out Stealing Horses - di Hans Petter Moland - BERLINO 2019: Il norvegese Hans Petter Moland adatta l'amatissimo bestseller del connazionale Per Petterson con ottimi risultati, grazie al fidato attore svedese Stellan Skarsgård
Out Stealing Horses
di Hans Petter Moland
BERLINO 2019: Il norvegese Hans Petter Moland adatta l'amatissimo bestseller del connazionale Per Petterson con ottimi risultati, grazie al fidato attore svedese Stellan Skarsgård
Dafne - di Federico Bondi - BERLINO 2019: Questo amabile dramma familiare diretto da Federico Bondi, e incentrato sul personaggio principale, potrebbe conquistare il cuore del pubblico del Panorama
Dafne
di Federico Bondi
BERLINO 2019: Questo amabile dramma familiare diretto da Federico Bondi, e incentrato sul personaggio principale, potrebbe conquistare il cuore del pubblico del Panorama

Seguici su

facebook twitter rss

Swiss Films Berlin
Lazio Berlinale
Kosovo Berlin
Scott Myers

Recensioni

Our Defeats - di Jean-Gabriel Périot - BERLINO 2019 : Jean-Gabriel Périot fa rivivere il cinema del maggio 68 e interroga i giovani contemporanei sugli ideali e l'azione politica per cambiare il mondo
Our Defeats
di Jean-Gabriel Périot
BERLINO 2019 : Jean-Gabriel Périot fa rivivere il cinema del maggio 68 e interroga i giovani contemporanei sugli ideali e l'azione politica per cambiare il mondo
My Extraordinary Summer with Tess - di Steven Wouterlood - BERLINO 2019: Il primo film del regista olandese Steven Wouterlood segue un ragazzo e una ragazza nei loro percorsi di scoperta di sé mentre attraversano la soglia dall'infanzia all'adolescenza
My Extraordinary Summer with Tess
di Steven Wouterlood
BERLINO 2019: Il primo film del regista olandese Steven Wouterlood segue un ragazzo e una ragazza nei loro percorsi di scoperta di sé mentre attraversano la soglia dall'infanzia all'adolescenza
Stupid Young Heart - di Selma Vilhunen - TORONTO 2018: La finlandese Selma Vilhunen offre un teenage drama ben congegnato che affronta sia l'aspetto sociale della gravidanza adolescenziale che l'ascesa dell'estrema destra in Europa
Stupid Young Heart
di Selma Vilhunen
TORONTO 2018: La finlandese Selma Vilhunen offre un teenage drama ben congegnato che affronta sia l'aspetto sociale della gravidanza adolescenziale che l'ascesa dell'estrema destra in Europa
Daniel - di Marine Atlan - BERLINO 2019: Marine Atlan firma un film delicato, pieno di fascino e freschezza, sulla nascita inaspettata di un sentimento d'amore in un piccolo e irrequieto scolaro
Daniel
di Marine Atlan
BERLINO 2019: Marine Atlan firma un film delicato, pieno di fascino e freschezza, sulla nascita inaspettata di un sentimento d'amore in un piccolo e irrequieto scolaro
A Tale of Three Sisters - di Emin Alper - BERLINO 2019: La favola imperfetta di Emin Alper ha brevi momenti di meraviglia, ma non ha paura di sporcarsi le mani
A Tale of Three Sisters
di Emin Alper
BERLINO 2019: La favola imperfetta di Emin Alper ha brevi momenti di meraviglia, ma non ha paura di sporcarsi le mani
Mr. Jones - di Agnieszka Holland - BERLINO 2019: Agnieszka Holland presenta un bel film che collega Orwell con la storia molto forte dell’unico giornalista che denunciò la débâcle del regime stalinista, contro tutto e tutti
Mr. Jones
di Agnieszka Holland
BERLINO 2019: Agnieszka Holland presenta un bel film che collega Orwell con la storia molto forte dell’unico giornalista che denunciò la débâcle del regime stalinista, contro tutto e tutti
God Exists, Her Name Is Petrunija - di Teona Strugar Mitevska - BERLINO 2019: La filmmaker macedone Teona Mitevska torna alla Berlinale con un film che oppone tradizione e patriarcato in maniera compiuta e punk
God Exists, Her Name Is Petrunija
di Teona Strugar Mitevska
BERLINO 2019: La filmmaker macedone Teona Mitevska torna alla Berlinale con un film che oppone tradizione e patriarcato in maniera compiuta e punk
The Golden Glove - di Fatih Akin - BERLINO 2019: Il nuovo lungometraggio di Fatih Akin è ben fatto, ma è anche uno dei film più atroci e sanguinosi mai proiettati in competizione in un grande festival cinematografico
The Golden Glove
di Fatih Akin
BERLINO 2019: Il nuovo lungometraggio di Fatih Akin è ben fatto, ma è anche uno dei film più atroci e sanguinosi mai proiettati in competizione in un grande festival cinematografico
Italy for Movies
Polish Film Institute
Advertise IT