email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

Country Focus: Daniel Campos Pavoncelli • A capo del reparto Film e TV

Pirateria e criminalità audiovisiva: quando la copia danneggia il mercato

di 

- Questi sono stati i temi discussi nell’ambito del seminario Attualità del Diritto d’Autore tra analogico e digitale. Tenutosi il 30 ottobre 2008 a Roma al Teatro Studio dell’Auditorium Parco della Musica. Realizzato con il sostegno della SIAE, l’evento è stato il terzo ed ultimo degli appuntamenti degli Stati Generali del Cinema Italiano, in seno al Festival Internazionale del Film di Roma.

Pirateria e criminalità audiovisiva: quando la copia danneggia il mercato

Quali i danni che la pirateria arreca all’intera industria dei contenuti digitali?In che modo le nuove soluzioni tecnologiche possono aiutarci a trovare risposte nuove per affrontare con successo la pirateria? Quali le azioni del mondo del cinema e della musica per rispondere a questa piaga?Qual è l’incidenza economica della pirateria e quali le risposte messe in atto per fronteggiarla in Italia e in Europa? Il termine pirateria va sostituito con criminalità audiovisiva e informatica, dal momento che la riproduzione illecita è quasi sempre condizionata dalla malavita organizzata? Questi sono stati i temi discussi nell’ambito del seminario Attualità del Diritto d’Autore tra analogico e digitale. Tenutosi il 30 ottobre 2008 a Roma al Teatro Studio dell’Auditorium Parco della Musica.
Realizzato con il sostegno della SIAE, l’evento è stato il terzo ed ultimo degli appuntamenti degli Stati Generali del Cinema Italiano, in seno al Festival Internazionale del Film di Roma.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Leggi , guarda e ascolta gli pdf interventi
.

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.