email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

Istituzioni – Grecia

Country Focus: Coproduzioni poco presenti nelle opere prime greche

La Hellenic Film Academy sceglie Vasilis Katsoufis come nuovo presidente

di 

- Il Presidente di Stefi Productions eletto Presidente dell’HFA senza concorrenza, in un processo di elezione che non è riuscito a riunire i membri

La Hellenic Film Academy sceglie Vasilis Katsoufis come nuovo presidente

Vasilis Katsoufis è stato eletto Presidente dell’Hellenic Film Academy domenica scorsa diventando il primo produttore alla guida dell’HFA dopo due registi. Tassos Boulmetis è stato il Presidente dell’Academy per i primi due anni, seguito da Katerina Evangelakou.

Fondatore e Presidente della grande casa di produzione locale Stefi Productions, Katsoufis era l’unico candidato alla posizione in una elezione che non ha raccolto l’interesse degli elettori: meno della metà dei votanti dell’Academy si è presentata alle urne.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
LIM Internal

Casa di produzione di serie tv e spot pubblicitari, Stefi ha realizzato di recente anche il vincitore HFA The Boy Eating the Bird’s Food, Standing Aside Watching, proiettato a Toronto, e The Eternal Return of Antonis Paraskevas [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Elina Psykou
scheda film
]
, proposto alla Berlinale.

Katsoufis guiderà un CdA composto dai produttori Amanda Livanou (membro GC) e George Lykiardopoulos (tesoriere), i registi Christos Georgiou (membro GC) e Alexis Kardaras (vice-presidente), il direttore della fotografia George Frentzos (vice-presidente) e l’attore Giorgos Pyrpassopoulos (segretario generale).

Al suo quinto anno dalla fondazione, l’HFA ha stavolta optato per un CdA ridotto a sette membri (al posto dei nove degli anni passati): due membri ulteriori si avvicenderanno (i registi Layia Giourgou e Ilias Dimitriou) e il comitato di audit sarà composto da tre membri (i produttori Konstantinos Moriatis e Dimitris Athanitis e l’attore Giorgos Makris) con un sostituto (il regista Hronis Theoharis).

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.