email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

L'ESPLOSIVO PIANO DI BAZIL

di Jean-Pierre Jeunet

sinossi

Nel cuore del deserto marocchino, alla fine degli anni 70, degli sminatori francesi lavorano a pieno ritmo. All’improvviso un’esplosione… In una villetta di periferia il telefono suona. Bazil, nove anni, vede sua madre singhiozzare, la cornetta alla mano… Ritroviamo Bazil adulto, in un videonoleggio. Uno scambio di colpi di arma da fuoco e Bazil viene colpito alla testa da un proiettile… Sopravvive, ma dovrà vivere con il proiettile conficcato nel cranio. Perde il lavoro e si ritrova in mezzo alla strada. Viene raccolto da una banda di pittoreschi straccivendoli: Remington, un uomo di colore che parla solo con espressioni desuete; Calculette, che ha il "dono" di contare tutto in un batter d’occhio; Fracasse, che vuole assolutamente battere il record dell’uomo cannone; Placard, sopravvissuto alla ghigliottina; la Bimba caucciù, contorsionista innamorata di Bazil e Tambouille, che li ha adottati tutti, dopo aver perso le sue gemelle nel labirinto dei ghiacci… Straccivendolo per loro, un giorno Bazil capita casualmente davanti alla sede di due compagnie: riconosce la sigla dei due fabbricanti d’armi che hanno provocato la sua disgrazia. Con l’aiuto della sua banda strampalata, Bazil, grazie anche alla sua immaginazione di Pollicino, metterà i direttori delle due compagnie l’uno contro l’altro, per poterli infine annientare.

titolo internazionale: Micmacs
titolo originale: Micmacs à tire-larigot
paese: Francia
rivenditore estero: TF1 Studio
anno: 2008
genere: fiction
regia: Jean-Pierre Jeunet
data di uscita: BE 28/10/2009, FR 28/10/2009, CZ 26/11/2009, NL 17/12/2009, UK 08/01/2010, DE 22/07/2010, IT 17/12/2010, ES 17/06/2011
sceneggiatura: Jean-Pierre Jeunet, Guillaume Laurant
cast: Dany Boon, André Dussollier, Nicolas Marié, Jean-Pierre Marielle, Julie Ferrier, Omar Sy, Dominique Pinon, Yolande Moreau
fotografia: Tetsuo Nagata
montaggio: Hervé Schneid
scenografia: Aline Bonetto
costumi: Madeline Fontaine
produttore: Frédéric Brillion, Gilles Legrand, Jean-Pierre Jeunet
produzione: Epithète Films, Tapioca Films, Warner Bros Entertainment France
distributori: Warner Bros Entertainment France, StudioCanal Germany, Eagle Pictures, Vértigo Films
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)