email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

QUELQUE CHOSE À TE DIRE

di Cécile Telerman

sinossi

I membri della famiglia Celliers sono persone ordinarie ma allo stesso tempo decisamente fuori dal comune. Mady, la madre di famiglia, sessantenne scoppiettante, trascorre la maggior parte del suo tempo a parlar male delle sue due figlie e di suo marito, Henry, l’anziano capofamiglia, che da quando è andato in pensione regredisce in modo strano. Antoine, il primogenito, capo d’azienda incapace di gestire una società, colleziona fallimenti su fallimenti, mentre Alice, sua sorella, dipinge compulsivamente, tra un aborto e l’altro, donne depressive e tossicodipendenti. Quanto ad Annabelle, infermiera in un reparto di terapia intensiva, tenta disperatamente di salvare i suoi parenti leggendo il loro futuro nelle carte. Tutto andrebbe nel migliore dei modi per i Celliers se Alice non incrociasse “per caso”, durante una serata deprimente, Jacques, piedipiatti solitario e disincantato, granello di sabbia che bloccherà gli ingranaggi perfettamente oliati dei suoi nevrotici familiari. Tutto si concluderà per il meglio o per il peggio…

titolo originale: Quelque chose à te dire
paese: Francia
anno: 2009
genere: fiction
regia: Cécile Telerman
data di uscita: FR 27/05/2009
sceneggiatura: Jérôme Soubeyrand, Cécile Telerman
cast: Mathilde Seigner, Pascal Elbé, Olivier Marchal, Charlotte Rampling, Patrick Chesnais, Sophie Cattani, Marina Tomé
fotografia: Robert Alazraki
montaggio: Marie Castro
scenografia: André Fonsny
costumi: Laurence Esnault
musica: Jacques Davidovici, Lucas Martinez, Patrick Morgenthaler
produttore: Yann Gilbert
produzione: Les Films de la Greluche, TF1 Studio Production, La Mouche du Coche Films, StudioCanal
distributori: StudioCanal
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Privacy Policy