email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

DONKEY

di Antonio Nuić

sinossi

È il 1995. L'estate in cui ha luogo l'operazione militare Storm. Boro, che compirà quarant'anni da lì a un anno e mezzo, ritorna insieme a sua moglie Jasna e suo figlio Luka al suo villaggio natale, Drinovci, Erzegovina, dopo sette anni. Vuole rivedere il fratello, che è riuscito a lasciare Sarajevo con la sua famiglia. Boro sa che suo fratello è stato ferito, ma dopo tanti anni scopre che è costretto a passare il resto della sua vita su una sedia a rotelle. Boro litiga costantemente con sua moglie e non rivolge una parola a suo padre Pako, che biasima per la morte della madre. In due settimane, in quell’agosto del 1995, Boro risolverà il conflitto che dura da anni con il padre e imparerà a essere un marito e un padre migliore.

titolo internazionale: Donkey
titolo originale: Kenjac
paese: Croazia, Bosnia-Erzegovina, Regno Unito, Serbia
anno: 2009
genere: fiction
regia: Antonio Nuić
durata: 90'
sceneggiatura: Antonio Nuić
cast: Nebojša Glogovac, Nataša Janjić, Ljubo Kapor, Tonko Lonza, Emir Hadžihafizbegović, Asja Jovanović, Roko Roglic
fotografia: Mirko Pivčević
montaggio: Marin Juranic
scenografia: Nedjeljko Mikac
costumi: Ante Tonči Vladislavić
produttore: Boris T. Matić, Mike Downey, Srdan Golubovic, Jelena Mitrović, Antonio Nuić, Vanja Sutlic, Sam Taylor
produzione: Propeler Film, MaNuFaktura, Hrvatska radiotelevizija (HRT), Film and Music Entertainment, Film House Bas Celik
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
LIM Internal