email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

HUNGARIAN BEAUTY

di Péter Gothár

sinossi

Hungarian Beauty, proprio come American Beauty di Sam Mendes, mette in scena il disgregarsi di una famiglia. Andreas, che lavora nel comparto alimentare, è stanco di sua moglie, Margo, ed è caccia di avventure. Si invaghisce di una amica di sua figlia adolescente Erna, la quale nel frattempo inizia a frequentare il timido figlio del vicino Orosz, un ufficiale russo in pensione che ha deciso di stabilirsi in Ungheria dopo che il paese ha ottenuto l’indipendenza. Mentre Margo trova sfogo in una relazione con un uomo più giovane, Andreas e la giovane ragazza vivono un rapporto deludente e frustrante.

titolo internazionale: Hungarian Beauty
titolo originale: Magyar szépség
paese: Ungheria
anno: 2003
genere: fiction
regia: Péter Gothár
durata: 112'
data di uscita: HU 24/08/2006
sceneggiatura: Péter Gothár, Pál Závada
cast: Dorottya Udvaros, Gábor Máté, Gabriella Hámori, Ági Szirtes, Anna Szandtner, Iván Fenyö, Enikö Börcsök, Ernõ Fekete, Sergei Ruskin, Réka Pelsőczy
fotografia: Tamás Babos, Francisco Gózon
montaggio: Anna Kornis
scenografia: Berta Csikszentmihályi, Péter Gothár, Zsolt Khell
costumi: János Breckl
musica: András Lovasi, György Orbán
produttore: Jozsef Berger, István Kardos
produzione: Mythberg Films, Duna Workshop (Duna Mühely)
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Privacy Policy