email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

THE LAST STATION

di Michael Hoffman

sinossi

Dopo quasi cinquant'anni di matrimonio, la Contessa Sofa, devota moglie di Lev Tolstoj, scopre che il suo mondo va gambe all'aria. In nome della sua nuova religione utopica e delle sue idee anarco-cristiane, il grande scrittore ha rinunciato al titolo nobiliare e alle sue proprietà per diventare povero, vegetariano. Inoltre potrebbe essere stato convinto da Chertkov, il suo discepolo, a lasciare i diritti dei suoi romanzi al popolo russo anziché alla famiglia. Con ogni stratagemma, la donna lotta ferocemente contro la comunità libertaria che si è installata in casa sua per quel che ritiene le appartenga. Allontanata da Tolstoj riuscirà a rivederlo solo in punto di morte, nell'ultima stazione.

titolo internazionale: The Last Station
titolo originale: The Last Station
paese: Germania, Regno Unito
rivenditore estero: The Little Film Company (USA)
anno: 2009
genere: fiction
regia: Michael Hoffman
data di uscita: DE 21/01/2010, AT 29/01/2010, UK 19/02/2010, NL 25/02/2010, FI 02/04/2010, DK 15/04/2010, SE 23/04/2010, IT 28/05/2010, ES 11/06/2010, BE 16/06/2010, GR 01/07/2010, FR 08/12/2010
sceneggiatura: Michael Hoffman
cast: Christopher Plummer, James McAvoy, Helen Mirren, Paul Giamatti, Anne-Marie Duff, Kerry Condon, Tomas Spencer, Patrick Kennedy
fotografia: Sebastian Edschmid
montaggio: Patricia Rommel
scenografia: Patrizia von Brandenstein, Knut Loewe
costumi: Monika Jacobs
musica: Sergei Yevtushenko
produttore: Bonnie Arnold, Chris Curling, Jens Meurer, Ewa Karlström, Andreas Ulmke-Smeaton
produzione: Egoli Tossell Film, Zephyr Films, Andrei Konchalovsky Production Center, Sam Film
supporto: Mitteldeutsche Medienförderung MDM, Medienboard Berlin-Brandenburg MBB, German Federal Film Board FFA, German Federal Film Fund DFFF, The Ministry of Culture of the Russian Federation
distributori: Warner Bros Entertainment Germany, Warner Bros Entertainment Austria, StudioCanal, Entertainment One - eOne Films Benelux, Buena Vista International Finland, Walt Disney Studios Motion Pictures Denmark A/S, Sony Pictures Releasing Italy, Sony Pictures Entertainment Iberia, Belga Films SA, Kinovista
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)