email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

THE FORGOTTEN SPACE

di Noël Burch, Allan Sekula

sinossi

Il mare è dimenticato finché non accade un disastro. Ma forse il maggiore disastro dei trasporti marittimi è la catena di distribuzione che porta l’economia globale verso l’abisso. Il film segue i container a bordo di navi, chiatte, treni e camion, ascoltando i lavoratori, tecnici, progettisti, politici e quelli che vengono marginalizzati dal sistema globale dei trasporti. Si tratta di visite presso agricoltori costretti ad abbandonare la propria terra in Olanda e Belgio, camionisti sottopagati a Los Angeles, marinai a bordo di mega navi che fanno la spola tra l’Asia e l’Europa e operai cinesi, i cui salari bassi sono la fragile chiave dell’intero rebus. A Bilbao, scopriamo l’espressione più sofisticata dell’idea che l’economia marittima, e il mare stesso, sono in qualche modo obsoleti.

titolo internazionale: The Forgotten Space
titolo originale: The Forgotten Space
paese: Paesi Bassi, Belgio
anno: 2010
genere: documentario
regia: Noël Burch, Allan Sekula
durata: 110'
produzione: Doc.Eye Film
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)