email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

DEATH OF A SUPERHERO

di Ian FitzGibbon

sinossi

Dopo svariati cicli di chemioterapia, a Donald, quattordici anni, non restano più molte speranze. E quel che è peggio, è che potrebbe morire vergine. Il ragazzo si rifugia nel suo mondo e comincia ad esprimere i suoi sentimenti disegnando fumetti dalla bellezza inquietante. Nell’universo dei suoi schizzi, Donald non è più un adolescente scheletrico affetto da leucemia, bensì un muscoloso supereroe che combatte il suo acerrimo nemico, uno scienziato pazzo chiamato The Glove, che ha delle siringhe al posto delle dita. I genitori di Donald lo mandano dal dottor Adrian King, terapista con un approccio prosaico alla morte, che sfida l’atteggiamento difensivo del suo paziente. Nonostante la resistenza iniziale, il ragazzo inizia ad aprirsi con il suo medico, il quale lo tratta come un adulto e non come un bambino da compatire, ma soprattutto, stringe una promettente amicizia con un’altra disadattata, Shelly.

titolo internazionale: Death of a Superhero
titolo originale: Death of a Superhero
paese: Germania, Irlanda
rivenditore estero: Global Screen GmbH
anno: 2011
genere: fiction
regia: Ian FitzGibbon
durata: 98'
sceneggiatura: Anthony McCarten
cast: Andy Serkis, Thomas Brodie-Sangster, Aisling Loftus, Michael McElhatton, Sharon Horgan, Jessica Schwarz
fotografia: Tom Fährmann
montaggio: Tony Cranstoun
scenografia: Mark Geraghty
musica: Marius Ruhland
produttore: Astrid Kahmke, Philipp Kreuzer, Michael Garland
produzione: Bavaria Film, Grand Pictures
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)