email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

FIFI HOWLS FROM HAPPINESS

di Mitra Farahani

sinossi

Il documentario cattura gli ultimi due mesi di vita di Bahman Mohassess, pittore e scultore nato a Rasht sul mar Caspio da padre discendente della dinastia mongola e madre erede della dinastia Ghajar. Partito dall'Iran nel 1954, Mohassess si trasferì a Roma, dove studiò all'Accademia delle Belle Arti. Dividendosi negli anni tra l'Italia e l'Iran, nel 2006 lasciò definitivamente la patria e prima di partire distrusse tutte le opere fino a quel momento realizzate. Durante gli ultimi due mesi di vita a Roma nel 2010, Mohassess ricevette la visita degli ammiratori Rokni e Ramin Haerizadeh che gli commissionarono quello che sarebbe diventato l'ultimo "sconosciuto capolavoro".

titolo internazionale: Fifi Howls from Happiness
titolo originale: Fifi az khoshhali zooze mikeshad
paese: Stati Uniti, Iran, Francia
rivenditore estero: UDI - Urban Distribution International
anno: 2013
genere: documentario
regia: Mitra Farahani
durata: 98'
data di uscita: FR 02/10/2013
fotografia: Mitra Farahani
montaggio: Yannick Kergoat, Suzana Pedro
musica: Tara Kamangar
produzione: Ecran Noir Productions
distributori: UDI - Urban Distribution International
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Privacy Policy