email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

ABSENT

di Matthew Mishory

sinossi

 8 luglio 1941. 1.000 ebrei furono uccisi dall'esercito rumeno, in uno degli episodi più bui e meno noti della storia Moldo-Rumena. 

Insieme con il suo co-produttore, Sabin Dorohoi, Mishory intervista gli abitanti di Mărculeşti, ora una città, portando sul grande schermo una storia importante su come il presente affronta il passato; gli abitanti di Mărculeşti sembrano pensare che la tragedia sia accaduta in altri tempi, ad altra gente - forse anche in un'altra realtà. Mishory taglia il suo documentario quasi come un thriller, rivelando a poco a poco le informazioni sul massacro, in netto contrasto con i commenti vaghi degli intervistati, permettendo allo spettatore di comprendere il gigantesco abisso tra la città di oggi e il villaggio prima della Seconda Guerra Mondiale.

 

titolo internazionale: Absent
titolo originale: Absent
paese: Romania, Svizzera, Stati Uniti
anno: 2015
genere: documentario
regia: Matthew Mishory
durata: 71'
fotografia: Michael Marius Pessah
montaggio: Marc Cohen
musica: Gilead Mishory
produttore: Edward Singletary, Randall Walk, Sabin Dorohoi
produzione: Western Transylvania Studios, Iconoclastic Features [US], Willona Prod [US]
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)