email print share on facebook share on twitter share on google+

I FIGLI DELLA NOTTE

di Andrea De Sica

sinossi

I figli della notte narra la storia di Giulio (Vincenzo Crea), un 17enne di buona famiglia che si ritrova catapultato nell'incubo della solitudine e della rigida disciplina di un collegio per rampolli dell’alta società dove vengono formati i "dirigenti del futuro": internet imbavagliato, telefono concesso per mezz'ora al giorno, ma quel che è peggio violenze e minacce dai ragazzi più "anziani", nell'apparente accondiscendenza degli adulti. Giulio riesce a sopravvivere grazie all’amicizia con Edoardo (Ludovico Succio), un altro ospite del collegio. I due ragazzi diventano inseparabili e iniziano ad architettare fughe notturne dalla scuola-prigione, verso un luogo proibito nel cuore del bosco, dove conoscono la giovane prostituta Elena (Yuliia Sobol). Ma la trasgressione fa parte dell'offerta formativa, il collegio sa tutto del locale e delle uscite notturne, gli educatori, tra cui Mathias (Fabrizio Rongione), vigilano costantemente, restando nell'ombra...

titolo internazionale: Children of the Night
titolo originale: I figli della notte
paese: Italia, Belgio
anno: 2016
genere: fiction
regia: Andrea De Sica
durata: 85'
data di uscita: IT 31/05/2017
sceneggiatura: Andrea De Sica, Mariano Di Nardo, Gloria Malatesta
cast: Vincenzo Crea, Ludovico Succio, Fabrizio Rongione, Yuliia Sobol, Luigi Bignone, Pietro Monfreda
fotografia: Stefano Falivene
montaggio: Alberto Masi
scenografia: Dimitri Capuani
costumi: Sabine Zappitelli
produttore: Marta Donzelli, Gregorio Paonessa, Joseph Rouschop
produzione: Vivo Film, RAI Cinema, Tarantula Belgique
supporto: MiBACT, Eurimages, IDM Südtirol – Alto Adige Film Fund & Commission (BLS)
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)