email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

THE THINGS WE KEEP

di Alessandro Cassigoli

sinossi

Casey è un giornalista sempre in viaggio nelle regioni più pericolose del globo e Alessandro un regista romano. “The Things We Keep” è un film raccontato attraverso la loro corrispondenza video, offrendo una visione insolita, divertente e straziante delle principali lotte dell'ultimo decennio: il conflitto in Medio Oriente, la crisi dei migranti e le turbolenze economiche. Casey invia filmati da tutto il mondo al suo amico Alessandro per oltre 12 anni: momenti orribili e momenti esilaranti ripresi dai suoi reports, troppo anticonvenzionali per le notizie di Al Jazeera. In quei video Alessandro amalgama le vite delle persone incontrate nei reportage con la storia della loro amicizia in un mix pieno di umanità e scopre, attraverso gli occhi di Casey, che dietro le etichette di "islamista", "immigrato", "povero", nelle riprese di quegli anni ci sono nomi, persone, aspirazioni e speranze.

titolo internazionale: The Things We Keep
titolo originale: The Things We Keep
paese: Francia, Germania, Italia, Liberia, Siria, Stati Uniti
anno: 2018
genere: documentario
regia: Alessandro Cassigoli
co-regista: Casey Kauffman
durata: 73'
sceneggiatura: Alessandro Cassigoli, Casey Kauffman
montaggio: Alessandro Cassigoli, Claudio Hughes
musica: Eric Lohrer
produttore: Christian J. Popp
produttore esecutivo: Christian J. Popp
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)