email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

KLAUS

di Sergio Pablos

sinossi

Jesper Johansonn è il rampollo viziato del direttore della Regia Accademia Postale. Rivelatosi svogliato e incapace in qualsiasi mansione dell’istituzione, viene mandato dal padre, per punizione, a fare il postino nella remotissima e gelata isola di Smmerensburg: solo se riuscirà a smistare seimila lettere entro la fine dell’anno, potrà ottenere un trasferimento. L’impresa appare subito disperata: gli abitanti di Smmerensburg, infatti, appartengono a due clan rivali, che pensano soltanto a litigare e di certo non lo fanno via lettera, ma a colpi di ascia e fucile. Un giorno, però, quando sta ormai per gettare la spugna, Jesper incontra un vecchio eremita, di nome Klaus, che fabbrica meravigliosi giocattoli di legno e che, con il suo aiuto, potrebbe riscrivere completamente le abitudini e i connotati di quel luogo. E non soltanto di quello.

titolo originale: Klaus
paese: Spagna
anno: 2019
genere: animazione
regia: Sergio Pablos
durata: 107'
data di uscita: ES 8/11/2019
sceneggiatura: Zach Lewis, Jim Mahoney, Sergio Pablos
scenografia: Szymon Biernacki, Marcin Jakubowski
musica: Alfonso González Aguilar
produttore: Gustavo Ferrada, Mercedes Gamero, Jinko Gotoh, Mikel Lejarza, Sergio Pablos, Marisa Roman, Matthew Teevan
produzione: The Spa Studios, Atresmedia Cine
supporto: Netflix (US)
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
sofia_meetings_internal

Privacy Policy