email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

ESCHER: JOURNEY INTO INFINITY

di Robin Lutz

sinossi

Come si possono ricreare le forme ripetute delle cose che si susseguono lontano nel paesaggio? Come si fa a catturare quelle geometrie, quelle ombre e quei dettagli che l'occhio percepisce in maniera così perfettamente assemblata nello spazio? Escher ci riesce componendo, con un rigore matematico e uno stile ossessivo fatto dalla ripetizione dei soggetti, le forme che l'illustratore coglie intorno a lui, che appaiono via via infinite. "Non sono un artista. Sono un matematico", risponde Mauritz Cornelis Escher a Graham Nas, cantautore e fotografo inglese che scopre l'illustratore olandese grazie a un prezioso libro alla fine degli anni Sessanta, e lo contatta al telefono.

titolo internazionale: Escher: Journey Into Infinity
titolo originale: M.C. Escher - Het oneindige zoeken
paese: Paesi Bassi
anno: 2018
genere: fiction
regia: Robin Lutz
durata: 81'
data di uscita: NL 12/04/2018, DE 10/10/2019, AT 18/10/2019,IT 16/12/2019
sceneggiatura: Robin Lutz, Marijnke de Jong
fotografia: Robin Lutz
montaggio: Moek De Groot
produttore: Robin Lutz
produzione: Robin Lutz AV Producties
distributori: Gusto Entertainment, MFA Filmdistribution, Wanted Cinema
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Privacy Policy