email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

INGRID BERGMAN: IN HER OWN WORDS

di Stig Björkman

sinossi

Un documentario sull'iconica attrice Ingrid Bergman. Un' opera realizzata grazie all'archivio di famiglia messo a disposizione dalla figlia Isabella Rossellini, che racchiude inediti filmati d'archivio girati dall'attrice in Svezia, in Europa e in America, accompagnati dalla lettura di appunti, lettere e brani di diario provenienti dalla ricchissima Collezione Ingrid Bergman conservata negli archivi cinematografici della Weyslean University nel Connecticut. Integrato da interviste recenti ai figli e colleghi (come Liv Ullmann e Debra Winger), Io sono Ingrid offre nuovi punti di vista sulla vita e la carriera della grande attrice vincitrice di tre premi Oscar.

titolo internazionale: Ingrid Bergman: In Her Own Words
paese: Svezia, Danimarca, Germania
anno: 2015
genere: documentario
regia: Stig Björkman
durata: 114'
sceneggiatura: Stig Björkman, Dominika Daubenbüchel, Stina Gardell
fotografia: Eva Dahlgren, Malin Korkeasalo
montaggio: Dominika Daubenbüchel
musica: Eva Dahlgren, Michael Nyman
produttore: Stina Gardell
coproduttore: Lisa Widén
produttore esecutivo: Max Hallén
produttore associato: Anna Weitz
produzione: Mantaray Film AB
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Privacy Policy