email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

THE MAN WHO SOLD HIS SKIN

di Kaouther Ben Hania

sinossi

Sam Ali, un giovane siriano sensibile e impulsivo, fugge dalla guerra lasciando il suo paese per il Libano. Per poter arrivare in Europa e vivere con l’amore della sua vita, accetta di farsi tatuare la schiena da uno degli artisti contemporanei più intriganti e sulfurei del mondo. Trasformando il proprio corpo in una prestigiosa opera d’arte, Sam finisce per rendersi conto che la sua decisione potrebbe non significare la libertà.

titolo internazionale: The Man Who Sold His Skin
titolo originale: The Man Who Sold His Skin
paese: Tunisia, Francia, Belgio, Germania, Svezia
rivenditore estero: BAC Films
anno: 2020
genere: fiction
regia: Kaouther Ben Hania
durata: 90'
sceneggiatura: Kaouther Ben Hania
cast: Yahya Mahayni, Monica Bellucci, Koen De Bouw, Rupert Wynne-James, Husam Chadat, Saad Lostan, Montassar Alaya, Wim Delvoye, Nadim Cheikhrouha, Najoua Zouhair
fotografia: Christopher Aoun
musica: Amine Bouhafa
produttore: Martin Hampel, Thanassis Karathanos, Annabella Nezri, Andreas Rocksén
produttore esecutivo: Habib Attia, Nadim Cheikhrouha
produttore associato: Simon Ofenloch, Guillaume Rambourg
produzione: Tanit Films, Twenty Twenty Vision, Kwassa Films, Laika Films, Cinétéléfilms (TN)
supporto: Eurimages
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Privacy Policy