email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

I MOSTRI

di Dino Risi

sinossi

Siamo nel 1963, in pieno boom economico. Dopo i sacrifici del dopoguerra, l'Italia è più ricca grazie agli aiuti economici dell'America, ci sono grandi opportunità ma le disuguaglianze sociali sono molto evidenti.

Alcune storie del film descrivono l'atmosfera di quegli anni. Nel primo episodio "L'educazione sentimentale " il protagonista (Ugo Tognazzi) educa il figlio (Ricky Tognazzi - bambino alla sua prima interpretazione) insegna al figlio a diventare un uomo di successo, educandolo alla disonestà e alla più totale mancanza di rispetto verso il prossimo, a pensare solo a sè stesso...Il film "I Mostri" è stato capace di portare sullo schermo i vizi e le debolezze degli italiani: uomini senza scrupoli, i disperati, gli opportunisti, gli approfittatori, gli ipocriti, i prepotenti e i furbi. Il tutto è visto in chiave grottesca, sarcastica e divertente.

titolo internazionale: The Monsters
titolo originale: I mostri
paese: Italia, Francia
anno: 1963
genere: fiction
regia: Dino Risi
durata: 121'
sceneggiatura: Agenore "Age" Incrocci, Furio Scarpelli, Elio Petri, Dino Risi, Ettore Scola, Ruggero Maccari
cast: Ugo Tognazzi, Vittorio Gassman, Lando Buzzanca
fotografia: Alfio Contini
montaggio: Maurizio Lucidi
scenografia: Ugo Pericoli
costumi: Ugo Pericoli
produttore: Mario Cecchi Gori
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Privacy Policy