email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

CHERI

di Stephen Frears

sinossi

All’inizio del 20° secolo, Parigi è la capitale della mondanità. La Ville Lumière non è famosa solo per i suoi artisti, la moda, il teatro e la musica, ma anche per le sue cortigiane, donne belle, colte e esperte nell’arte dell’amore che affascinano principi eredi, duchi e magnati dell’industria. Tra queste c’è Léa. Una sua ex-collega, la signora Peloux, le dà un appuntamento e non si presenta sola ma con un ragazzo, Chéri, come lei lo chiama, che rivela essere suo figlio. La signora Peloux ha grandi progetti per suo il futuro ma prima di tutto Chéri deve diventare un uomo, così prega Léa di occuparsi della sua formazione. Léa accetta e quello che all’inizio non è altro che un flirt innocente, nel corso di sei anni si trasforma in una storia d’amore e passione. La signora Peloux ha nel frattempo pianificato il matrimonio di suo figlio. La data delle nozze si avvicina e Léa deve conoscere i futuri sposi. È l’inizio di una tragedia in cui tutti saranno perdenti.

titolo internazionale: Cheri
titolo originale: Chéri
paese: Regno Unito, Germania, Francia
rivenditore estero: Pathé International, EEAP Eastern European Acquisition Pool GmbH
anno: 2009
genere: fiction
regia: Stephen Frears
durata: 100'
data di uscita: BE 08/04/2009, FR 08/04/2009, UK 08/05/2009, NL 25/06/2009, RO 10/07/2009, DE 27/08/2009, IT 28/08/2009, FI 11/09/2009, PT 24/09/2009, NO 02/10/2009, ES 06/11/2009
sceneggiatura: Christopher Hampton
cast: Michelle Pfeiffer, Rupert Friend, Kathy Bates, Frances Tomelty, Tom Burke, Hubert Tellegen, Joe Sheridan, Toby Kebbell
fotografia: Darius Khondji
montaggio: Lucia Zuchetti
scenografia: Alan MacDonald, Consolata Boyle
costumi: Consolata Boyle
musica: Alexandre Desplat
produttore: Bill Kenwright, Andras Hamori, Tracey Seaward
produzione: Cheri Productions Ltd., MMC Movies Köln GmbH, Pathé Films
distributori: Pathé Distribution, Benelux Film Distributors (BE), Benelux Film Distributors (NL), Prokino (DE), MediaPro Distribution (RO)
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)