email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

ECCENTRICITIES OF A BLONDE-HAIRED GIRL

di Manoel de Oliveira

sinossi

Macário è un ragazzo che lavora a Lisbona come contabile per suo zio Francisco. Dalla veranda del suo ufficio può vedere la casa di fronte: lì abita una ragazza che ama stare affacciata alla finestra a farsi fresco con un ventaglio cinese. Macário si innamora di lei immediatamente. I due iniziano a frequentarsi e ben presto decidono di sposarsi. Lo zio Francisco è contrario a questo matrimonio, il ragazzo insiste ma viene buttato fuori di casa. Macário si trasferisce per un periodo a Capo Verde, dove rappresenta gli interessi di un amico. Torna a Lisbona con molto denaro e ricomincia a pensare all’organizzazione del matrimonio. Ma il destino gli mette ancora una volta i bastoni tra le ruote: deve nuovamente fare un favore a un amico e farsi garante per alcuni grossi debiti che l’uomo ha accumulato. Macário accetta, ma qualche giorno più tardi l’”amico” è sparito all’estero con tutti i suoi soldi. Il matrimonio con la giovane sembra essere di nuovo rimandato alle calende greche...

titolo internazionale: Eccentricities of a Blonde-haired Girl
titolo originale: Singularidades de uma Rapariga Loira
paese: Portogallo, Francia, Spagna
rivenditore estero: Pyramide International
anno: 2009
genere: fiction
regia: Manoel de Oliveira
durata: 64'
data di uscita: PT 30/04/2009, FR 02/09/2009, ES 18/12/2009, BE 13/01/2010, UK 06/08/2010
sceneggiatura: Manoel de Oliveira
cast: Ricardo Trêpa, Catarina Wallenstein, Diogo Dória, Júlia Buisel, Leonor Silveira, Luís Miguel Cintra, Glória de Matos, Filipe Vargas
fotografia: Sabine Lancelin
montaggio: Manoel de Oliveira, Catherine Krassovsky
scenografia: Christian Marti, José Pedro Penha
costumi: Adelaide Trêpa
produttore: François D'Artemare, Maria João Mayer, Lluís Miñarro
produzione: Filmes do Tejo, Les Films de l'Après-midi, Eddie Saeta
distributori: Nos Lusomundo Audiovisuais, Epicentre Films, Sagrera Audiovisual, Beeck Turtle, New Wave Films
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)