email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

LA CANARINA ASSASSINATA

di Daniele Cascella

sinossi

Alberto Ravelli ama il suo lavoro. E il suo lavoro è produrre film. Ma non film di qualità. Film che incassano, film che la gente vada a vedere facendo la fila, magari anche facendo a botte per conquistare un posto… Non è un produttore di successo, però. I suoi ripetuti tentativi di riuscire, in una giungla selvaggia com’è il mondo del cinema italiano, si sono rivelati dei fallimenti. E ora Ravelli ha l’ultima opportunità. Ha in mano una ricetta sicura: un film per i giovani, con una storia che parla di loro. Una versione moderna di “ Romeo e Giulietta”. Per realizzarlo prende un giovane regista anche lui all’ultima spiaggia, un organizzatore abituato a lavorare con budget ridottissimi, due attori che pagherebbero per lavorare insieme….

titolo originale: La canarina assassinata
paese: Italia
anno: 2008
genere: fiction
regia: Daniele Cascella
durata: 100'
data di uscita: IT 26/09/2008
sceneggiatura: Alessandro Ninchi
cast: Ignazio Oliva, Bruno Armando, Michele De Virgilio, Chiara Conti, Emilio Bonucci, Caterina Vertova, Remo Remotti
fotografia: Luca Coassin
montaggio: Lilli Lombardi
scenografia: Cristina Del Zotto
costumi: Elisabetta Giacchi
musica: Bungaro e Aidan Zammit Lupi
produttore: Francesco Paolo Montini
produzione: Movie Factory
distributori: Movie Factory
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Privacy Policy