email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

Martine Doyen

Nata nel 1961. Dopo le scuole superiori, ha seguito dei corsi di arte drammatica (regia e recitazione alla LASSAAD, la Scuola Internazionale di Teatro di Bruxelles) e sceneggiatura. Nel frattempo, ha diretto il suo primo cortometraggio in Super 8 e una decina di film, alcuni dei quali vincitori di premi a vari festival di cinema alternativo.
Ha scritto e diretto una quindicina di ritratti di artisti di vario genere per la televisione belga in lingua francese RTBF, una serie di 70 sequenze burlesque e 15 mini film-documentario per la televisione belga Canal+, in collaborazione con Fabrice du Welz.
Oltre agli impegni cinematografici e alle produzioni alternative per il teatro e le arti contemporanee, ha scritto e diretto quattro brevi fiction non seriali, seguite dal suo primo lungometraggio, Komma.

Filmografia parziale

leggi anche: Registi, Sceneggiatori

Privacy Policy