email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

CANNES 2009 Grecia

Dogtooth, un dramma criptico a Un Certain Regard

di 

Dogtooth, un dramma criptico a Un Certain Regard

A quattro anni da Soul Kicking [+leggi anche:
recensione
scheda film
]
di Yiannis Economidis, Yiorgos Lanthimos riporta la Grecia a Cannes (13-24 maggio) con Dogtooth [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Yorgos Lanthimos
scheda film
]
, che sarà proposto nella sezione Un Certain Regard.

Dogtooth è un dramma di personaggi che ruota intorno ad una famiglia di cinque persone, recluse nella propria casa di campagna, il cui unico contatto con il mondo esterno è una vigilante della vicina fabbrica, che il padre visita ogni volta che i bisogni sessuali del figlio devono essere soddisfatti.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

I bambini, istruiti e completamente intrattenuti in casa, crescono pensando che gli aeroplani che volano sulla tenuta siano giocattoli e zombie i piccoli fiori gialli che crescono in giardino. La felicità della famiglia finisce però quando la vigilante offre un giocattolo alla sorella maggiore in cambio di qualcosa.

Il regista ha deciso di non commentare il criptico plot e la sua svolta, almeno fino alla sua proiezione per il pubblico.

Prodotto da Productions, Dogtooth è l'esordio nel lungometraggio della compagnia, specializzata in pubblicità, un rischio che ha deciso di correre solo per il nuovo film di Lanthimos, secondo quanto riferito dal produttore Giorgos Tsourianis.

Il precedente progetto di Lanthimos, Kinetta, sperimentale dramma basato su intense performance fisiche, era stato presentato in anteprima al Forum della Berlinale e poi al Toronto Film Festival, che Tsourianis spera di visitare ancora con Dogtooth.

“Siamo entusiasti della partecipazione a Cannes”, ha dichiarato Tsourianis: “il film ha riscosso interesse dall'estero e speriamo che lo stesso accada in Grecia”, mercato notoriamente difficile per la promozione di progetti autoriali.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy