email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

CANNES 2009 Polonia

Otto film allo Short Film Corner

di 

Mentre il cinema polacco è poco visibile nelle sezioni principali del 62mo Festival di Cannes (dal 13 al 24 maggio 2009), ad eccezione della coproduzione Antichrist [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Lars von Trier
scheda film
]
di Lars von Trier selezionata in competizione, i giovani registi polacchi marcano la loro presenza nel settore dei cortometraggi, al Short Film Corner.

Luogo di incontro tra professionisti (registi, produttori, compratori e programmatori di festival), il Short Film Corner comprende laboratori, tavole rotonde e altre forme di scambio per sviluppare preziosi contatti. La sezione propone film provenienti da tutto il mondo, per lo più inediti, e tutti i corti selezionati in competizione, al programma della Cinéfondation, alla Quinzaine des réalisateurs e alla Settimana Internazionale della Critica.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Per questa sesta edizione del mercato del cortometraggio saranno proiettati otto titoli polacchi, tra cui cinque produzioni realizzate nell'ambito del programma 30 minuti - Andrzej Munk Studio Młodzi i Film creato dall'Association of Polish Filmmakers, e tre provenienti dalla Scuola Nazionale di Cinema, Televisione e Teatro di Lodz.

Il programma delle presentazioni Polish Shorts preparato dal Polish Film Institut e da Krakowska Fundacja Filmowa (struttura specializzata nella promozione internazionale dei cortometraggi di finzione, documentari e film d'animazione) comprende, tra le opere prodotte nell'ambito di 30 minuti, My New Life di Barbara Białowąs, What the Doctors Say di Michał Wnuk, On credit di Przemysław Nowakowski, Anna’s Little Lies di Krzysztof Bizio e Alien VI di Borys Lankosz. I film della scuola di Lodz sono Luxury di Jarosław Sztandera, Echo di Magnus von Horn e Grobari di Bartek Cierlica. Tutti i titoli selezionati per lo Short Film Corner saranno presentati tra il 13 e il 22 maggio.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy