email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

CANNES 2009 Mercato / Regno Unito

Handmade vende il remake di Mona Lisa con Mickey Rourke

di 

Dopo l’annuncio di metà settimana della presenza di Mickey Rourke nel prossimo film di Larry Clark Mona Lisa, la britannica HandMade Films International ha chiuso contratti con vari paesi chiave a Cannes, e fra questi Benelux (Paradiso), Scandinavia (Svensk Filmindustri), Polonia (Vision), Repubblica Ceca/Slovacca e Ungheria (Intersonic), Turchia (TMC) e Brasile (Imagem).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

L’attore statunitense, molto celebrato per il suo ruolo in The Wrestler sarà accanto alla ex-Bond girl francese Eva Green. Nel, film, remake americano di Mona Lisa di Neil Jordan (1986), sarà George, ex-detenuto che, incapace di vivere legalmente nel mondo reale, trova lavoro come autista di una ragazza dell’alta società che lo mette in pericolo.

Larry Clark, candidato alla Palma d’Oro nel 1995 con Kids, girerà il film a New York ad agosto. La pellicola è prodotta da HandMade. Il contratto di Rourke è stato siglato dal suo agente David Unger, Bill Sobel di Edelstein, Laird and Sobel e dal Direttore generale di HandMade Patrick Meehan.

Dal suo stand Lerins a Cannes, Handmade Film International, guidata da Guy Collins e Mike Ryan, sta negoziando alcuni titoli come la co-produzione britannico-spagnola di Menno Meyjes Manolete [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, con Penelope Cruz e Adrien Brody, The Long Good Friday di Paul W.S. Anderson (in sviluppo), la pellicola d’animazione britannico-spagnola Planet 51 di Jorge Blanco e Eloise in Paris, con Uma Thurman.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy