email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

USCITE Belgio

Johnny incontra Johnnie in Vengeance

di 

Johnny incontra Johnnie in Vengeance

Direttamente dalla Croisette, Vengeance [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Johnnie To (leggi l'articolo) va all'assalto degli schermi belgi. Preceduto da un'accoglienza tiepida da parte della critica, che ha lodato la regia virtuosa del maestro di Hong Kong, ma non tanto la performance del suo attore principale, il film dovrebbe attirare gli aficionados delle sparatorie coreografiche, così come i fan di Johnny Halliday. Tutto in pelle di coccodrillo, sguardo di ghiaccio e accento francese, Johnny ha fatto suo un ruolo tagliato per Alain Delon, ma non proprio alla sua altezza.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Vengeance è prodotto dalla società del regista e dai francesi di ARP Sélection, che danno ancora una volta prova del loro eclettismo (hanno prodotto anche Taxi, Aide-toi le ciel t’aidera [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e 21 Grammi). Alternative Films, che ha in listino altri due concorrenti a Cannes (A l’origine [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Xavier Gianolli, annunciato per giugno, e Les Herbes Folles [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Alain Resnais), lancia il film in 15 copie.

Lo stesso numero di copie sarà disposto da Cinéart per Erreur de la banque en votre faveur [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, terzo film del duo di sceneggiatori della saga La Vérité si je mens, Michel Munz e Gérard Bitton. Si tratta del quarto film di Produire à Paris, la nuova società di produzione di Charles Gassot. Altro film francese in cartellone, la rivisitazione omerica di Costa-Gavras, Verso l'Eden [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, è distribuita da Alternative Films. Il regista franco-greco vi racconta con un tono incredibilmente leggero il viaggio attraverso l'Europa di un giovane immigrato.

Infine, esce in una sola sala il successo danese dell'anno scorso, Flammen & Citronen [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
. Centrato su due figure emblematiche della resistenza danese, il film di Ole Christian Madsen è stato visto da oltre 660 000 danesi e si è distinto ai Roberts, gli Oscar locali. Il film riunisce due attori scandinavi noti a livello internazionale: Thure Lindhart, visto in Into the Wild di Sean Penn, e Mads Mikkelsen, prossimamente sugli schermi in Coco Chanel & Igor Stravinsky [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Jan Kounen.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy