email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

FESTIVAL Lituania

Scanorama celebra il cinema nordico (e non solo)

di 

Per celebrare Vilnius — Capitale Europea della Cultura, l’evento cinematografico Scanorama, che si tiene nella capitale lituana e nelle città di Kaunas e Klaipeda, darà il benvenuto ai maggiori attori e filmmaker europei dal 5 al 19 novembre. L’evento, creato come Nordic Film Forum, propone oggi cinema da tutto il mondo.

Guidato da Gražina Artickaite, il festival presenta 14 nuovi titoli nordici nella sezione principale, Scanorama News, e fra questi: Antichrist [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Lars von Trier
scheda film
]
, Applause [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Martin Pieter Zandvliet
scheda film
]
, North [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Rune Denstad Langlo
scheda film
]
e White Night Wedding [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
. Il finlandese Forbidden Fruit [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
sarà introdotto dai suoi protagonisti, Jarkko Niemi e Amanda Pilke.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Parteciperanno inoltre tre giovani Shooting Star europee, parte dell’iniziativa dello European Film Promotion: il danese Cyron Melville (Love and Rage), l’ungherese Orsi Tóth (My One and Onlies) e la svizzera Celine Bolomey (The Noise in My Head [+leggi anche:
trailer
intervista: Céline Bolomey
scheda film
]
).

Tributi speciali saranno dedicati al regista tedesco Andreas Dresen (Whisky With Vodka [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Andreas Dresen
scheda film
]
) e all’attore norvegese Aksel Hennie (Max Manus [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
).

In New Baltic Cinema, il filmmaker lituano Ramunė Čekuolytė, che ha studiato cinema a Vilnius e nella russa VGIK, presenterà il suo esordio Jam Jar. La filmmaker estone Liina Paakspuu, lettrice alla Baltic Film and Media School e regista di corti e documentari, proporrà il suo debutto nel lungometraggio, A Wish Tree.

Il tradizionale seminario Go Young Generation sarà moderato dal produttore inglese e responsabile della National Film & Television School Nik Powell. Tra gli ospiti che discuteranno del processo creativo e produttivo, ci sono lo scrittore polacco Wociech Kuczok (Drowsiness [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) ed il documentarista lituano Arunas Matelis.

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.