email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PREMI Finlandia

Father Jacob guida le nomination agli Jussi

di 

Father Jacob guida le nomination agli Jussi

Letters to Father Jacob [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Klaus Härö guida quest’anno le nomination ai Premi Jussi 2009, le maggiori onorificenze cinematografiche finlandesi, con nove candidature fra le quali Miglior Film, Regista, Sceneggiatura e Attrice (Kaarina Hazard).

La produzione Kinotar è anche la candidata locale per l’Academy Award al Miglior Film in Lingua Straniera, e ha vinto di recente i Premi al Miglior Film e Sceneggiatura (ad Härö) a Il Cairo e Miglior Regista al Black Night Film Festival di Tallinn. Le vendite mondiali sono affidate a Film Sharks.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Seguono per numero di nomination (sei ciascuno), The Interrogation del noto filmmaker locale Jörn Donner e The Visitor [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Jukka-Pekka Valkeapää. Ambientato durante la II Guerra Mondiale, The Interrogation è basato sulla storia vera della spia sovietica di origini finlandesi Kerttu Nuorteva, interpretata da Minna Haapkylä, candidata Migliore Attrice. La pellicola concorre anche nelle categorie Miglior Film e Sceneggiatura (Olli Soinio). Valkeapää, esordiente, è candidato nella categoria Miglior Registra, tra le altre.

Con il suo dramma giovanile Forbidden Fruit [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, Dome Karukoski ha un’altra possibilità per portare a casa uno Jussi al Miglior Regista, statuetta già ricevuta lo scorso anno per The Home of Dark Butterflies [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
. Il film storico Under the North Star [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Timo Koivusalo, attualmente nella Top10 finlandese, ha invece cinque nomination, fra le quali quella al Miglior Film.

I due protagonisti della commedia drammatica di Mika Kaurismäki, The House of Branching Love [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
Hannu-Pekka Björkman e Elina Knihtilä — sono entrambi candidati nelle rispettive categorie. Il film è stato il secondo hit dei botteghini locali del 2009.

I Premi Jussi saranno assegnati dall’associazioni di professionisti cinematografici finlandesi Filmiaura, a Helsinki il 31 gennaio.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy