email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Francia

Vincent Lindon in La Permission de minuit di Delphine Gleize

di 

Vincent Lindon in La Permission de minuit  di Delphine Gleize

Cominciano lunedì prossimo le riprese del terzo lungometraggio di finzione cinematografica di Delphine Gleize, La Permission de minuit , con protagonista Vincent Lindon (decisamente a suo agio, di recente, in Mademoiselle Chambon [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
). Rivelatasi al Certain Regard cannense nel 2002 con Carnage, la regista ha riunito nel cast la giovane Quentin Challal, Emmanuelle Devos (Complices [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Frédéric Mermoud
scheda film
]
), Caroline Proust e Nathalie Boutefeu.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Scritta dalla regista, la sceneggiatura ha come personaggio principale Romain, 13 anni (Quentin Challal), che soffre di una malattia genetica rarissima e incurabile: la luce diretta del giorno gli è fatale. Vive un'amicizia fuori dal comune con David (Vincent Lindon), il dermatologo che lo segue dall'infanzia e che si è appassionato al suo caso. Ma quando arriva il giorno della loro separazione, lo choc è violento. Provocherà un'inaspettata sete di vita nell'uno, mentre l'altro ritroverà con determinazione la voglia di combattere.

Prodotto da Les Productions Balthazar (che hanno prodotto tutti i film di Delphine Gleize), La Permission de minuit beneficia di un budget di circa 3,4 M€ che include una coproduzione di France 3 Cinéma, i pre-acquisti di Canal + e Ciné Cinéma, 285 000 euro di sostegno della regione Ile-de-France e l'appoggio della regione Aquitania. La distribuzione in Francia e le vendite internazionali sono ancora in trattative. Le nove settimane di riprese si svolgeranno in Ile-de-France (30 giorni) e in Aquitania (15 giorni).

Da notare che Les Productions Balthazar, che hanno prodotto anche Naissance des pieuvres [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Céline Sciamma e Tiro en la cabeza [+leggi anche:
recensione
scheda film
]
dello spagnolo Jaime Rosales, hanno lanciato ieri nelle sale La Reine des pommes [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Valérie Donzelli.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy