email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

FINANZIAMENTI Germania / Francia

1,24M € di sostegno dalla commissione franco-tedesca

di 

In occasione dell'ultima sessione di attribuzione dei sostegni, che si è tenuta il 29 marzo a Berlino, la commissione franco-tedesca ha assegnato un totale di 1,24 milioni di euro a sei coproduzioni, tre maggioritarie tedesche e tre maggioritarie francesi.

Le prime tre sono: Töte mich di Emily Atef (The Stranger in Me [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
), che è valso 180.000 euro di sostegno alla società di base a Colonia Wüste Film West (68%) e 70.000 euro a Ciné-Sud Promotion (22%); UFO in Her Eyes di Xiaolu Guo (Pardo d'oro all'ultimo Festival di Locarno per She, a Chinese [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), prodotto all'80% dalla società amburghese di Fatih Akin, Corazón International (150.000 euro di sostegno), con il resto coperto dalla casa parigina Les petites lumières (40.000 euros); Playoff di Eran Riklis (premiato più volte per La sposa siriana e Il giardino di limoni [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), coprodotto al 57% dalla berlinese Egoli Tossell Film (The Last Station [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, Hilde [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
; 150.000 € di sostegno) con le società parigine Exception Wild Bunch e Fidelité Films (100.000 €).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

I progetti maggioritari francesi finanziati coinvolgono anch'essi registi prestigiosi, a partire da Bertrand Tavernier con La Princesse de Montpensier [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, prodotto al 90% da Paradis Films (150.000 € di sostegno) e al 10% dalla società di base a Colonia Pandora (50.000 €), ma anche Benoît Jacquot con Hypnose, prodotto al 90% a Parigi da Ciné-@ SAS e Passionfilms (150.000 €) e al 10% in Germania da Egoli Tossell Film (40.000 €). Infine, la commissione ha accordato 100.000 € alla società parigina Dolce Vita Films (66%) e 60.000 € a unafilm e.K., anch'essa di Colonia (34%), per The Shadow Master di Xavier Simon.

La prossima riunione della commissione è prevista per il 12 maggio.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy