email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

INDUSTRIA Germania

Constantin trionfa di nuovo alle Tigri dell'industria

di 

Constantin trionfa di nuovo alle Tigri dell'industria

L'FFA (organismo di regolamentazione del cinema tedesco) ha distribuito 15,7 milioni di euro in aiuti automatici annuali a produttori, distributori e cortometraggi che hanno ottenuto il maggior successo a livello commerciale e culturale nel 2009. Questo successo è stimato secondo una graduatoria di punti che considera il numero di entrate realizzato dai film, così come i premi ottenuti e la loro presenza nei festival.

Per la quinta volta, Constantin ha la meglio nelle due categorie principali delle Tigri dell'industria: produzione e distribuzione. In termini di produzione, dodici film (tra cui La papessa [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Männersache [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e Wickie und die starken Männern [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) sono valsi alla società una borsa di 2 milioni di euro.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Neunte Babelsberg Film ottiene il secondo posto con 689.000 euro per The Reader [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, seguito da Wiedemann & Berg con Männerherzen [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, cui è andato un aiuto automatico di 599.000 euro. Le produzioni meglio classificate sono Wickie und die starken Männern con 1,5M € di aiuti tutti per sé, poi Zweiohrküken [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e The Reader. Il film d'autore meglio classificato l'anno scorso è Il nastro bianco [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Michael Haneke
scheda film
]
, prodotto da X-Filme. In tutto, gli aiuti automatici alla produzione sono ammontati a 12M €.

Nel campo della distribuzione, Constantin ha ricevuto 854.000 euro per sedici titoli. La seconda posizione va a Warner Bros. Entertainment, con 432.000 euro per dodici film, e la terza a Walt Disney, con 287.000 euro per tre titoli.

Per la seconda volta, l'FFA ha anche ricompensato i cortometraggi: 51 titoli si sono spartiti 527.000 euro.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy