email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

USCITE Francia

Les Aventures extraordinaires d'Adèle Blanc-Sec: un blockbuster per Luc Besson

di 

Les Aventures extraordinaires d'Adèle Blanc-Sec: un blockbuster per Luc Besson

Sostenuto da una vasta campagna pubblicitaria e da una critica rimasta per lo più affascinata dal grande spettacolo offerto da Les Aventures extraordinaires d'Adèle Blanc-Sec [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, lanciato domani nelle sale da EuropaCorp, Luc Besson compie un fortunato ritorno al film di finzione che aveva tralasciato per dedicarsi, dal 2005, alla trilogia d'animazione Arthur e il popolo dei Minimei [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(il cui ultimo capitolo uscirà il 20 ottobre prossimo).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Adattato da due titoli della serie di fumetti di Jacques Tardi (Adèle et la bête e Momies en folie), il nono lungometraggio di finzione cinematografica del regista si immerge nella Parigi del 1912 e in peripezie rocambolesche nello spirito del feuilleton popolare fantastico dell'inizio del XX secolo. Pterodattilo assassino, mummia egiziana, scienziato pazzo, cacciatore e ispettore di polizia ruotano attorno al personaggio principale, l'intrepida giornalista Adèle Blanc-Sec, interpretata dall'astro nascente Louise Bourgoin (La Fille de Monaco [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), che incarna una sorta di Indiana Jones al femminile. Nel cast figurano anche Mathieu Amalric, Gilles Lellouche e Jean-Paul Rouve.

Uno dei punti forti del film è senza dubbio la ricostruzione della Parigi del 1912, con scenografie firmate Hugues Tissandier. "Abbiamo lavorato, come ogni volta, su modelli di scenografia molto piccoli", spiega Luc Besson. "Preparare su volumi ridotti permette di definire meglio gli angoli della cinepresa (..) Hugues utilizza il digitale per preparare e pre-visualizzare le scenografie. Questo mi permette di girarci virtualmente, di definire le assi di ripresa, di affinare le mie scelte focali a monte. Grazie a questa nuova tecnologia, si risparmia anche molto, nella misura in cui riduciamo la costruzione delle scenografie a quello che sarà filmato".

Prodotto da EuropaCorp, Les Aventures extraordinaires d'Adèle Blanc-Sec ha beneficiato di un budget di circa 31,44 M€, che include 4,8 M€ in coproduzione e pre-acquisto di TF1 Films Productions, e un pre-acquisto di Canal +.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy