email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

DISTRIBUZIONE Islanda

Sena e Greenlight, da Cannes alle sale di casa

di 

I distributori islandesi Greenlight Films e Sena hanno acquisito sette film ciascuno ai recenti Festival e Marché di Cannes.

Greenlight Films — uno dei buyer più affamati di film europei — ha selezionato il successo di critica Another Year [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Mike Leigh
scheda film
]
di Mike Leigh, venduto da Focus Features, e l’indipendente americano The Myth of the American Sleepover di David Robert Mitchell, venduto da Visit Films.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Al Marché, la compagnia, guidata da Isleifur Thorhallsson, ha acquisito da Celsius Entertainment il documentario Freakonomics, da New Zealand Film l’hit del Sundance Boy di Taika Waititi, da Six Entertainment l’horror The Human Centopede e da Wild Bunch The Field of Enchantment, dei documentaristi francesi Claude Nuridsany e Marie Perennou (Microcosmos), e Terra.

Sena, uno dei maggiori distributori indipendenti d’Islanda, ha acquisito quattro film da Focus Features: The American di Anton Corbijn, con Georges Clooney, The Conspirator di Robert Redford, Eagle of the Ninth di Kevin Macdonald e Somewhere di Sofia Coppola, con Benicio del Toro.

Konstantin Mikaelsson, manager di Sena, ha selezionato inoltre da ContentFilm il film di live action e CG The Dog Squad: 3D di Les Mayfield (Flubber) e Welcome to the Rileys di Jake Scott, proposto in anteprima al Sundance. Per Sena uscirà anche il documentario di Josh Fox Gasland (USA), vincitore del Premio Speciale della Giuria al Sundance.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy